rotate-mobile
Scuola

Rione Sanità, istituzioni e tanti bambini all’inaugurazione del campetto della Scuola Angiulli

Alla presenza del Vice Sindaco Laura Lieto, del Presidente della III Municipalità Fabio Greco, del Coordinatore del Tavolo per l’Infanzia Paolo Siani e dei coniugi Claudio e Giovanna Zanfagna dell’Associazione “Progetto Abbracci”, ma soprattutto di tanti bambini e ragazzi

Venerdì scorso è stato raggiunto un nuovo importante traguardo per l’Associazione “Progetto Abbracci”: nel quartiere Sanità-Borgo dei Vergini è stato inaugurato il campetto della Scuola Andrea Angiulli. Alla presenza del Vice Sindaco Laura Lieto, del Presidente della III Municipalità Fabio Greco, del Coordinatore del Tavolo per l’Infanzia Paolo Siani e dei coniugi Claudio e Giovanna Zanfagna dell’Associazione “Progetto Abbracci”, ma soprattutto di tanti bambini e ragazzi, il campo sportivo polifunzionale, intitolato ad Andrea Zanfagna, ha riaperto le sue porte. Il dirigente scolastico Teresa Cirillo ha fatto gli onori di casa e i bambini delle prime classi hanno intonato cori di accoglienza per i presenti, tra cui il dott. Aldo Campagnola, sponsor storico delle attività dell’associazione Progetto Abbracci, finanziatore del progetto. Una nuova opera si è dunque completata e non resta che aspettare mercoledì 26 giugno per l’ottava edizione di Freskissima – in programma presso il Circolo Nautico Posillipo – con tanti nuovi obiettivi per il progetto “Un Campo per la vita” ed in particolare il campo sportivo San Lorenzo Martire di Pianura e quello dell’oratorio parrocchiale San Giovanni Battista dei Fiorentini al Vomero. campetto

PROGETTO ABBRACCI ONLUS è l’associazione fondata da Claudio e Giovanna Zanfagna in seguito alla prematura scomparsa del figlio Andrea nel 2014. Da dieci anni opera a favore dei più deboli, di chi vive ai margini della società sia in Italia che in Africa sostenendo progetti concreti. “Io Claudio, Giovanna ed Adriano Zanfagna, e tutti i migliori amici di Andrea abbiamo fondato l'Associazione Progetto Abbracci, ispirandoci al nostro caro Andrea volato via ad Atene il 26 maggio del 2014 a seguito di un incidente stradale. La caratteristica fondamentale di tutte le nostre iniziative è e sarà l'immediatezza, la certezza dei beneficiari e la riscontrabilità oggettiva dei risultati”. In dieci anni di attività Progetto Abbracci Onlus ha realizzato opere significative a Napoli e in Africa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rione Sanità, istituzioni e tanti bambini all’inaugurazione del campetto della Scuola Angiulli

NapoliToday è in caricamento