Corso universitario di alta formazione per "assistente al medico estetico": parte l'edizione 2021

Inaugurato lo scorso anno, quest'anno il master per estetiste di svolgerà in modalità Fad

Nuova edizione del corso universitario di Alta Formazione per "assistente al medico estetico". Ideato e promosso dall’Accademia Liliana Paduano, azienda di formazione leader nel campo nell’estetica, in convenzione con l’Università di Napoli “Federico II”, il corso è partito a Napoli nel 2020, per la prima volta in Italia, ed è finalizzato a creare una figura professionale altamente specializzata e qualificata sempre più richiesta nei centri e negli studi di medicina estetica.

La presentazione

Il corso sarà presentato on line martedì 23 marzo, a partire dalle ore 11, dal Prof. Francesco D’Andrea, ordinario di Chirurgia Plastica dell'Università “Federico II”, la dott. Paola Tarantino ed il direttore dell’Accademia Liliana Paduano Carlo Matthey.

Requisiti di accesso

Il Corso è riservato alle Estetiste con attestato del biennio o terzo anno e in possesso di diploma di scuola superiore.

Obiettivi

Il corso fornisce gli strumenti d’uso ed i progetti applicativi per l’utilizzo delle metodiche di maggiore e consolidato impiego nel campo della medicina estetica.

Le elzioni 2021

Le lezioni dell'edizione 2021 saranno tenute in sistema FAD-formazione a distanza, tramite una piattaforma web.

Esame

Al termine del corso è previsto il superamento di un esame che si svolgerà on line, con la sede del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Università Federico II.

Job placement

Al termine del percorso formativo e dopo il superamento dell'esame e il conseguente ottenimento dell'attestato, le partecipanti saranno inserite nell'ufficio job placement dell'Accademia e avranno una corsia preferenziale di accesso ad offerte di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnine a mare per insegnare a navigare a grandi e piccini

  • Cyberbullismo: chiusa con numeri record l'iniziativa di formazione della scuola Merliano Tansillo di Nola

Torna su
NapoliToday è in caricamento