Vincenzo Zannini in “De hominis locis”

Vincenzo Zannini presenta la personale fotografica "De Hominis Locis", dal 4 al 14 Marzo 2016. Inaugurazione oggi alle 19 presso la galleria “Artisti in Vetrina” di Gino Ramaglia a via Broggia, 10.

DE HOMINIS LOCIS
Quegli attimi della vita quotidiana che di solito passano inosservati, attraverso l'obiettivo di Vincenzo Zannini vengono enfatizzati, emergendo dalla banalità indifferente in cui sono abitualmente relegati.
Una fotografia sociale, di costante ricerca tra luoghi e umanità quella dell'optometrista napoletano, che, grazie allo stato d'animo del perfetto spettatore, alla capacità di cogliere l'istante decisivo, all'attento uso dei dogmi della luce e della composizione e alla conoscenza delle geometrie all'interno dell'inquadratura, dà vita a scatti originali, intensi, ma, principalmente, veri. In essi traspaiono tutta la sensibilità e la correttezza di un atipico solitario street photographer, che, nel suo incessante camminare nei luoghi apparentemente cordiali e familiari, esprime il malessere esistenziale in maniera quasi onirica.
Secondo l'artista Zannini, "la retina umana è unica, come l'impronta digitale": la sua percepisce i lati più oscuri delle relazioni esistenti fra luoghi e persone, accentuandone i contrasti generati dal male di vivere. Così, Vincenzo Zannini predilige la "sottoesposizione" e gli scatti in bianco e nero, rielaborandoli fino a dare massima evidenza e pathos all'attimo umano catturato.
Nelle sue immagini riflessive e cristallizzate, i diversi soggetti fotografati non prevalgono mai gli uni sugli altri. L'unica protagonista indiscussa è l'emozione di un momento, che rimane impressa per sempre.
Le foto di Vincenzo Zannini non hanno titolo, non è necessario. Raccontano un silenzio capace talvolta anche di urlare. E l'interiorità prende il sopravvento nello spazio bidimensionale che quasi pretende la sua realtà.
Claudia Del Giudice

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Rosini Gutman Collection - Dal Futurismo alla Urban Art

    • Gratis
    • dal 1 gennaio al 31 marzo 2021
    • Spazio 57

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 27 febbraio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento