Domenica, 24 Ottobre 2021
WeekEnd

Weekend a Napoli di musica, arte e spettacoli: cosa fare dal 6 all'8 agosto

Cinema all'aperto e gratis a San Domenico Maggiore, passeggiate sotto le stelle al Vesuvio per Le Notti di San Lorenzo, al Maschio Angioino torna Il Festival del Teatro Comico e a Procida appuntamento con la Sagra del Mare

Cinema all'aperto e gratis nel cortile dello splendido Convento di San Domenico Maggiore, passeggiate sotto le stelle al Vesuvio per Le Notti di San Lorenzo, al Maschio Angioino torna Il Festival del Teatro Comico e al Palazzo Reale è ancora Summer Fest. Al Museo di Capodimonte e al MANN ci sono ancora le due grandi mostre dedicate a Raffaello e ai Gladiatori e a Procida torna l'appuntamento con la tradizionele Sagra del Mare.

Un fine settimana di agosto tutto da vivere a Napoli (e nei dintorni) con tanti eventi tra cui poter scegliere, programmati in sicurezza e nel rispetto delle vigenti normative anticontagio.

Ecco allora, i consigli di NapoliToday su cosa fare (e vedere) dal 6 all'8 agosto:

Cinema Unesco Sotto le Stelle

A partire dal 7 agosto, l'arena cinematografica all'aperto nel cortile del Convento di San Domenico Maggiore ospiterà ben 40 serate di cinema all'aperto e gratuite. La rassegna, curata da Arci Movie e promossa dall'Assessorato all'Istruzione, alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, andrà avanti fino al 15 settembre. A inaugurarla, il film OSANNAPLES. Clicca qui per tutte le informazioni

Ridere 2021, torna il Festival del Teatro Comico

Al via dal 5 agosto nel cortile del Maschio Angioino di Napoli la trentunesima edizione del Festival del Teatro Comico, Musica e Cabaret “Ridere 2021”. Questo sabato in scena ci sono I ditelo voi con Recital, mentre domenica protagonisti Rosario Minervini, Ciro Esposito e Salvatore Catanese con Tutti giù per terra. Clicca qui per tutte le informazioni

Le Notti di San Lorenzo al Vesuvio, passeggiate sotto le stelle

Al via dal 6 agosto (e fino al 13) l'evento speciale promosso da Vivere Napoli per godere della bellezza delle Notti di San Lorenzo, tra le più belle dell'anno in cui è possibile osservare le stelle cadenti dello sciame meteorico delle Perseidi, soprattutto se si è a 1000 metri di altitudine come sul Vesuvio. Clicca qui per tutte le informazioni

Palazzo Reale Summer Fest

Prosegue il festival culturale che anima l'estate partenopea, realizzato all'interno di un luogo di straordinaria bellezza e ricchissimo di storia, il Palazzo Reale di Napoli, che per l'occasione riaprirà al pubblico anche in orario serale. Il Giardino Romantico e i cortili ospiteranno fino al 5 settembre una stagione di grande spettacolo dal vivo e all'aperto dal giovedì alla domenica. E dalle 18 alle 20 appuntamento con L'Apertivo Reale. Clicca qui per tutte le informazioni

Pausilypon – Suggestioni all’Imbrunire

Nell'ambito del programma dell'Estate a Napoli 2021, nuovo appuntamento anche con la rassegna musicale e reading “Pausilypon – Suggestioni all’Imbrunire” al Parco archeologico Pausilypon con la direzione Artistica Carlo Faiello. Clicca qui per tutte le informazioni

Astronomi per una notte - Mitiche Stelle

Proseguono le Sere Fai d'Estate anche alla suggestiva Baia di Ieranto a Massa Lubrense. Dal 6 all'8 agosto nuovo appuntamento con Mitiche Stelle, lo speciale ciclo di osservazioni astronomiche accompagnate dal racconto di storie degli eroi e delle divinità mitologiche collegate ai miti delle costellazioni. Clicca qui per tutte le informazioni

Sagra del Mare

A Procida al via il 7 agosto la settantunesima edizione della storica manifestazione isolana. Si parte sabato alle 19, in Piazza Marina Grande, con la tradizionale Santa Messa in suffragio per i caduti del mare e il lancio della corona. L'8 poi, appuntamento con l'elezione della Graziella 2021. Ospiti della serata - che si terrà al Centro Polivalente - Clementino, Dario Sansone, Fausta Vetere, Peppe Iodice, Marco Zurzolo, Emilia Zamuner. Intrattenimento musicale a cura della ProMusic Band. Infine, il 9 agosto, sempre al Centro Polivalente di Via Salette alle ore 21.00 si esibirà in concerto Giusy Ferreri. Per gli eventi al Polivalente si dovrà esibire il Green Pass, come da normativa. Clicca qui per tutte le informazioni

Raffaello a Capodimonte: l’officina dell’artista

Si è aperta il 10 giugno, al Museo e Real Bosco di Capodimonte, la mostra Raffaello a Capodimonte: l’officina dell’artista a cura di Angela Cerasuolo e Andrea Zezza. L'esposizione rientra tra le celebrazioni per i 500 anni dalla morte dell'artista e si propone di valorizzare il patrimonio raffaellesco del Museo, molto più ricco e vario di quanto si sia soliti pensare. Il percorso di visita offre al pubblico le novità emerse dalla campagna di indagini diagnostiche condotte nel Museo, grazie a importanti collaborazione istituzionali – alla base di questa mostra - che permetteranno un approccio originale sia alle opere d'arte, sia al lavoro della bottega dell'artista e a quelle dei suoi seguaci, mettendo in luce il complesso lavoro che sta dietro la creazione di originali, multipli, copie, derivazioni. Clicca qui per tutte le informazioni

Sui Sentieri degli Dei

E' partita il 21 luglio la decima edizione del festival Sui Sentieri degli Dei. Quaranta eventi per il cartellone più ricco di sempre che fino al 6 settembre animerà Agerola e l’area dei Monti Lattari e dell’Alta Costiera Amalfitana con musica, teatro, letture, incontri, grandi ospiti della cultura e dello spettacolo, premi prestigiosi. Questo fine settimana protagonisti FAbio Armiliato e Gene Gnocchi. Clicca qui per tutte le informazioni

Gladiatori al Museo Archeologico di Napoli 

Il grande evento della programmazione 2021 del MANN, la mostra che coniuga archeologia e tecnologia per raccontare un mito di tutti i tempi, il progetto scientifico che, senza sacrificare il rigore metodologico, unisce istituzioni italiane e straniere sotto l’egida di un condiviso percorso di conoscenza. Cuore dell’allestimento sono centosessanta reperti che, nel Salone della Meridiana, risultano suggestivi tasselli di un affascinante viaggio di ricerca in sei sezioni: 1) Dal funerale degli eroi al duello per i defunti; 2) Le armi dei Gladiatori; 3) Dalla caccia mitica alle venationes; 4) Vita da Gladiatori; 5) Gli Anfiteatri della Campania; 6) I Gladiatori “da per tutto”. Parte integrante dell’itinerario è la “settima sezione” tecnologicache, intitolata significativamente “Gladiatorimania”e concentrata nel Braccio Nuovo del Museo, costituisce un vero e proprio strumento didattico e divulgativo per rendere accessibili a tutti, adulti e ragazzi, i diversi temi della mostra. Clicca qui per tutte le informazioni

Living Dinosaurs: viaggio alla scoperta dei giganti della terra

Per la prima volta a Napoli arriva “Living Dinosaurs”. Un incredibile viaggio nel tempo alla scoperta dei giganti della terra estinti ormai milioni di anni fa. Una emozionante e fantastica escursione tutta da vivere nella splendida cornice verde e alberata del Laghetto di Fasilides e del Parco Robinson nella Mostra d’Oltremare. Clicca qui per tutte le informazioni


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Napoli di musica, arte e spettacoli: cosa fare dal 6 all'8 agosto

NapoliToday è in caricamento