Mercoledì, 23 Giugno 2021
WeekEnd

Gli eventi dell'ultimo weekend di maggio a Napoli: musica, mostre e passeggiate

Nicola Piovani al Trianon, la grande mostra digitale dedicata a Claude Monet, alla scoperta dei giganti della Terra con Living Dinosaurs, i 'Gladiatori' al MANN e tanti altri appuntamenti sempre nella massima sicurezza

Napoli, panorama @VG

A Napoli, maggio si chiude con un fine settimana ricco di occasioni per riscoprire la città in piena sicurezza, continuando a osservare i protocolli anticontagio.

Tanti gli appuntamenti tra cui scegliere: lo speciale concerto di Nicola Piovani al Trianon Viviani, il mondo dei Dinosauri da scoprire nel Parco della Mostra D'Oltremare, i tanti eventi del Maggio dei Monumenti, la mostra digitale internazionale dedicata al genio di Claude Monet, foto, immagini e filamati di Massimo Troisi in esposizione a Castel dell'Ovo, mostre e passeggiate rigeneranti al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Ecco, allora, qualche consiglio su cosa fare (e vedere) a Napoli dal 28 al 30 maggio:

Con Nicola Piovani si riaprono le porte del Trianon Viviani

Sabato 29 maggio, alle 20, il Trianon Viviani riaprirà le porte ai suoi spettatori con un concerto speciale di Nicola Piovani. Il premio Oscar per la colonna sonora de La vita è bella di Roberto Benigni presenterà La musica è pericolosa, un concerto che ripercorrerà, attraverso la musica e alcuni video, momenti significativi della sua intensa carriera, con alcune sorprese per il pubblico partenopeo: un viaggio musicale in liberta?, attraverso cui Piovani racconterà i percorsi che l’hanno portato a fiancheggiare il lavoro di tanti artisti, come Fabrizio De Andre?, Federico Fellini e Luigi Magni, per il teatro, il cinema e la televisione. In questo concerto speciale per Napoli, i brani teatralmente inediti si alternano a nuovi arrangiamenti di testi noti. Lo spettacolo si terrà nel rispetto di tutte le norme di sicurezza. Clicca qui per tutte le informazioni

Claude Monet: the Immersive Experience

Dopo Barcellona, Bruxelles, Milano e Torino, la coloratissima mostra immersiva adatta a tutta la famiglia arricchisce la monumentale Chiesa di San Potito, nel cuore del centro storico di Napoli. Un’esposizione site specific che si fonde con il luogo in cui si trova, rendendo l’esperienza unica. ll restauro della Chiesa sarà terminato proprio grazie all’esposizione. Clicca qui per tutte le informazioni

Living Dinosaurs: viaggio alla scoperta dei giganti della terra

Per la prima volta a Napoli arriva “Living Dinosaurs”. Un incredibile viaggio nel tempo alla scoperta dei giganti della terra estinti ormai milioni di anni fa. Una emozionante e fantastica escursione tutta da vivere nella splendida cornice verde e alberata del Laghetto di Fasilides e del Parco Robinson nella Mostra d’Oltremare. Clicca qui per tutte le informazioni

Troisi Poeta Massimo a Castel dell'Ovo 

“Troisi poeta Massimo” è un percorso tra fotografie private, immagini d'archivio, locandine, filmati e carteggi personali inediti che condurranno il pubblico nell'animo umano di Massimo Troisi. La mostra è una carrellata di ricordi che, attraverso musica e immagini, mette in risalto la poetica, le tematiche, le passioni e i successi di uno dei più grandi attori e autori, italiani. Un “mito mite”, un antieroe moderno e rivoluzionario che più di altri ha saputo descrivere, con sincerità, leggerezza e ironia, i dubbi e le preoccupazioni delle nuove generazioni. L'esposizione racconta le tappe salienti della carriera dell'artista, dall'infanzia a San Giorgio a Cremano alla passione per il teatro, fino alla popolarità improvvisa con il gruppo La Smorfia e alla carriera cinematografica da regista e attore. Clicca qui per tutte le informazioni

Maggio dei Monumenti tra mostre, incontri e tour 

Per l'edizione 2021 in programma mostre, performance, incontri, spettacoli, passeggiate tra i giardini segreti della città e anche lo speciale Contest/Caccia al tesoro dal titolo 'Scopri le stelle'. Clicca qui per le mostre in programma e qui per aperture o orari dei siti della cultura

Gladiatori al Museo Archeologico di Napoli 

Il grande evento della programmazione 2021 del MANN, la mostra che coniuga archeologia e tecnologia per raccontare un mito di tutti i tempi, il progetto scientifico che, senza sacrificare il rigore metodologico, unisce istituzioni italiane e straniere sotto l’egida di un condiviso percorso di conoscenza. Cuore dell’allestimento sono centosessanta reperti che, nel Salone della Meridiana, risultano suggestivi tasselli di un affascinante viaggio di ricerca in sei sezioni: 1) Dal funerale degli eroi al duello per i defunti; 2) Le armi dei Gladiatori; 3) Dalla caccia mitica alle venationes; 4) Vita da Gladiatori; 5) Gli Anfiteatri della Campania; 6) I Gladiatori “da per tutto”. Parte integrante dell’itinerario è la “settima sezione” tecnologicache, intitolata significativamente “Gladiatorimania”e concentrata nel Braccio Nuovo del Museo, costituisce un vero e proprio strumento didattico e divulgativo per rendere accessibili a tutti, adulti e ragazzi, i diversi temi della mostra. Clicca qui per tutte le informazioni 

Mostre e Racconti di Bellezza al Museo e Real Bosco di Capodimonte 

Una vera immersione nell’arte al Museo e Real Bosco di Capodimonte con tante mostre da visitare: “Diego Cibelli. L'Arte del Danzare assieme”, "Paolo La Motta. Capodimonte incontra la Sanità", "La mostra L’Ottocento e la pittura di storia: Francesco Jacovacci", "Santiago Calatrava. Nella luce di Napoli" e "Napoli, Napoli. Di lava, porcellana e musica". Inoltre si potranno visitare la Collezione Farnese, il Corridoio barocco e del Settecento, la Galleria delle arti a Napoli dal Trecento al Settecento, la sezione di arte contemporanea e l’Ottocento privato. Da non perdere, inoltre, una passeggiata rigenerante tra gli straordinari viali alberati del Real Bosco. A questo proposito, sabato 29 maggio alle ore 10.00, il Museo e Real Bosco propone "Racconti di Bellezza", una speciale visita guidata a due voci con la storica dell'arte Martina Tramontano e il botanico Salvatore Terrano. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Associazione Amici di Capodimonte Ets e Euphorbia, che mettono a disposizione loro risorse e competenze per un itineriario multidisciplinare che mette insieme storia, arte e botanica. La partecipazione è gratuita, su prenotazione. Clicca qui per tutte le informazioni

Giorni infelici per Re Lear in scena a Castel dell'Ovo

La compagnia di Mariano Bauduin Gli Alberi di Canto Teatro torna in scena, dopo il lungo e forzato stop dovuto alla pandemia, con la prima assoluta di Giorni infelici per Re Lear, sabato 29 maggio alle ore 16.00 a Castel dell’Ovo (Sala Italia), per la programmazione del Maggio dei Monumenti 2021. Lo spettacolo è una lettura inedita della prima parte della più cupa delle tragedie del Bardo. Clicca qui per tutte le informazioni

Torna la musica alla Cassa Armonica

Sabato 22 maggio alle 11.30 ripartono gli appuntamenti musicali alla Cassa Armonica della Villa Comunale di Napoli, aperti a cittadini e turisti. Ad esibirsi sarà il coro AMA – Associazione Musicisti Agraria, l’ensemble che riunisce i professori universitari del Dipartimento di Agraria di Portici dell’Università degli Studi di Napoli Federico. Clicca qui per tutte le informazioni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli eventi dell'ultimo weekend di maggio a Napoli: musica, mostre e passeggiate

NapoliToday è in caricamento