Domenica, 21 Luglio 2024
WeekEnd

Weekend a Napoli, gli eventi da non perdere: cosa fare dal 18 al 20 novembre

La Festa del Cioccolato Artigianale, Isa Danieli in scena gratis per la rassegna Extra Moenia, concerti e itinerari gratuiti per 'Vedi Napoli Sacra e Misteriosa e poi torni', la Fiera DeGusta e le aperture serali di Palazzo Reale e del Museo di Capodimonte

Al centro storico c'è la Festa del Cioccolato Artigianale, nella Chiesa dei Santi Cosma e Damiano Isa Danieli porta in scena - con ingresso gratis - Rose e spine di Carlo Faiello nell'ambito della rassegna Extra Moenia, concerti e itinerari gratuiti per Vedi Napoli Sacra e Misteriosa e poi torni, la Fiera DeGusta in via Diaz, venerdì al Museo di Capodimonte e sabato al Palazzo Reale apertura serale straordinaria al costo simbolico di 2 euro, al Museo Cappella Sansevero la mostra In vitro humanitas di Mauro Bonaventura e per i più piccoli è aperta la Scuola per diventare veri elfi di Babbo Natale.

Nuovo fine settimana in città ricco di iniziative da non perdere per grandi e piccini.

Ecco i nostri consigli su cosa fare e vedere a Napoli (e dintorni) da venerdì 18 a domenica 20 novembre:

Festa del Cioccolato Artigianale

Nel cuore della città, in Piazza Salvo D’Acquisto, da venerdì a domenica l’associazione Cioccolatieri Choco Amore torna per far assaporare il buon cioccolato artigianale. Tra gli stand dei maestri cioccolatieri, aperti tutti i tre giorni ad orario continuato dalle ore 10:00 fino a notte, si potranno tante golose varietà di prodotti proposti con ricette tipiche delle varie regioni d’Italia. In programma anche divertenti laboratori didattici. Clicca qui per tutte le informazioni

Isa Danieli in scena per la rassegna Extra Moenia: spettacolo gratuito

Nell'ambito del progetto Affabulazione, proseguono gli appuntamenti con la rassegna Extra Moenia. La Città esplosa. Venerdì alle 19, nella Chiesa dei Santi Cosma e Damiano sarà di scena Isa Danieli con Rose e spine di Carlo Faiello. L'ingresso è gratuito, ma con prenotazione obbligatoria. Clicca qui per tutte le informazioni

Vedi Napoli Sacra e Misteriosa e poi torni: eventi e spettacoli gratuiti

Concerti nei palazzi antichi e nelle chiese, seminari e reading, spettacoli nei chiostri, visite guidate e tour nei laboratori artigianali animeranno la città dall’8 novembre al 23 dicembre per una rassegna che ci accompagnerà fino alle soglie del Natale. Tutti gli eventi sono gratuiti, per alcuni è necessaria la prenotazione. Tra i tanti appuntamenti di questo fine settimana, segnaliamo il concerto del Solis String Quartet, sabato nella Sala Italia di Castel dell'Ovo. Clicca qui per tutte le informazioni

DeGusta: in piazza sapori e tipicità della tradizione

Fino a sabato, in via Diaz (nei pressi della Stazione Metro Toledo) appuntamento con DeGusta: sapori e tipicità delle tradizioni. Un’esplosione di sapori e bontà all’insegna dell’alta qualità. Promossa dall’Associazione Eccellenza in Piazza, la kermesse è una vera e propria full immersion nei prodotti tipici e nelle prelibatezze, un appuntamento napoletano alla scoperta di una variegata offerta di prodotti e tipicità del mediterraneo. Clicca qui per tutte le informazioni

Un sabato da Re: al Palazzo Reale aperture serali straordinarie a 2 euro

Nell'ambito dei progetti di valorizzazione 2022, prosegue a Palazzo Reale di Napoli l’iniziativa “Un sabato da Re” che prevede l’apertura straordinaria serale al pubblico dalle ore 20.00 alle 23.00 (ultimo ingresso alle ore 22.00) al costo ridotto di 2 euro Clicca qui per tutte le informazioni

T&P. Totò e Peppino, omaggio a Samuel Beckett di Antonio Capuano al Mercadante

Torna a teatro il regista di cinema, tv e teatro Antonio Capuano, autore e regista dello spettacolo T&P. Totò e Peppino, omaggio a Samuel Beckett che debutta in prima nazionale al Teatro Mercadante di Napoli mercoledì 16 novembre, con repliche fino a domenica 27. Capuano ritorna in teatro con questo nuovo testo che, attraverso due figure mitiche dell’immaginario teatrale e cinematografico italiano, Totò e Peppino De Filippo, rende omaggio al genio di Samuel Beckett. Clicca qui per tutte le informazioni

Bill Viola. Ritorno alla vita in mostra alla Chiesa del Carminiello a Toledo

Dal 2 settembre, il grande artista statunitense Bill Viola, padre della videoarte, torna a Napoli con una mostra pensata per la riapertura di un gioiello artistico della città. “Bill Viola. Ritorno alla Vita” è allestita all’interno della Chiesa del Carminiello a Toledo che, per l’occasione, riapre al pubblico. Clicca qui per tutte le informazioni

Navigare, Salone Nautico Internazionale di Napoli a ingresso gratuito

Fino a domenica, è in programma al molo Luise il Salone Nautico Internazionale di Napoli. la manifestazione è ad accesso libero per i visitatori, e permetterà di provare le imbarcazioni in acqua con visite accompagnate. Clicca qui per tutte le informazioni

Weekend a Capodimonte: visite guidate, laboratori e venerdì apertura serale a 2 euro

Fine settimana ricco di eventi al Museo e Real Bosco di Capodimonte. Si comincia venerdì 18 novembre con l’apertura serale del Museo, dalle ore 19.30 alle ore 22.30 (ultimo ingresso ore 21.30) a soli 2 euro. Sempre venerdì, alle ore 20, è in programma anche una speciale visita guidata alla sezione di Arte Contemporanea a cura de Le Nuvole. Domenica mattina, invece, appuntamento per i più piccini con i laboratori di Architettura MeLe Progetto. Per tutto il weekend, inoltre, sarà possibile ascoltare nel Salone delle Feste il Maestro Rosario Ruggiero al pianoforte in una lezione-concerto e gli attori della Compagnia Arcoscenico. Il Real Bosco e il parco saranno aperti regolarmente, la Chiesa di San Gennaro e il Cellaio con la mostra Salvatore Emblema saranno aperti venerdì, sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 17.30 con ultimo ingresso alle ore 17.00, salvo avverse condizioni metereologiche. AGGIORNAMENTO: CAUSA MALTEMPO E CROLLO DI UN FRAMMENTO IN PIPERNO DA UN BALCONE DELLA REGGIA, IL MUSEO RESTERA' CHIUSO IL 19 E 20 NOVEMBRE, MENTRE IL BOSCO RESTERA' CHIUSO IL 19 NOVEMBRE. CLICCA QUI PER LA NOTA COMPLETA DEL MUSEO E REAL BOSCO DI CAPODIMONTE

All'Edenlandia apre la pista di pattinaggio sul ghiaccio

Da venerdì 18 novembre nel Parco Divertimenti di Napoli, sarà possibile, per tutti gli appassionati del pattinaggio, ma anche per chi non lo ha ancora provato, indossare i pattini e provare l'ebbrezza della pista di ghiaccio. L’incanto dell’inverno fa capolino all’interno del PalaEden e così grandi e piccini (dal 26 a 48 di piede) potranno provare la pista di pattinaggio più grande della città. La pista sarà allestita fino al 12 febbraio. Clicca qui per tutte le informazioni

A Cappella Sansevero la mostra In vitro humanitas di Mauro Bonaventura

Fino al 16 gennaio, al Museo Cappella Sansevero di Napoli saranno in esposizione due opere dell’artista veneziano Mauro Bonaventura, in dialogo con le Macchine anatomiche custodite nel gioiello barocco ideato da Raimondo di Sangro VII principe di Sansevero. Nella cavea sotterranea della Cappella, Bonaventura espone, per la prima volta a Napoli, le installazioni dei suoi corpi vitrei: Homo erectus, complessa scultura in vetro policromo, e Flying, figura sospesa che ricorda il Tuffatore di Paestum (V sec. a.C.). Entrambe le opere sono intenzionalmente allestite in prossimità delle due Macchine anatomiche, prodotti di finissimo artigianato e opere d’arte, frutto degli interessi scientifici del principe di Sansevero e del medico palermitano Giuseppe Salerno che le realizzò alla metà del Settecento.Clicca qui per tutte le informazioni

E per i più piccini ci sono le Fiabe d'Autunno e la Scuola del Natale

- All'Orto Botanico di Napoli proseguono gli affascinanti percorsi tra teatro e natura. La rassegna Fiabe d'Autunno è diretta dalla scrittrice e regista Giovanna Facciolo ed è ideata ed organizzata dall’Associazione I Teatrini e dall’Università degli Studi Federico II, nell’ambito de La Scena Sensibile con il sostegno del MIC – Ministero della Cultura, della Regione Campania e del Comune di Napoli. Sabato e domenica appuntamento con “Senza gatto né stivali”. La prenotazione è obbligatoria. Clicca qui per tutte le informazioni

- All'Oasi Flegrea arriva una scuola speciale per diventare dei veri elfi di Babbo Natale. Un’avventura unica nel suo genere, targata “Ma dove vivono i cartoni?”, che consentirà alle famiglie di vivere magici weekend a contatto con la natura e immergersi in esperienze mirabolanti nella straordinaria atmosfera natalizia. Clicca qui per tutte le informazioni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Napoli, gli eventi da non perdere: cosa fare dal 18 al 20 novembre
NapoliToday è in caricamento