WeekEnd

Weekend a Napoli tra musica, arte e cinema sotto le stelle: cosa fare dal 16 al 18 luglio

Cinema all'aperto nel cuore della città con l'Estate a Corte di Foqus, in piazza del Plebiscito "Il Trovatore" per il festival estivo del San Carlo, prosegue il Summer Fest a Palazzo Reale e all'ex Base Nato c'è Peppe Iodice con il suo Peppy Night Summer Tour

In piazza del Plebiscito nuovo appuntamento con 'Regione Lirica' ph. VG

Cinema sotto le stelle ai Quartieri Spagnoli con l'Estate a Corte della Fondazione Foqus, in piazza del Plebiscito "Il Trovatore" di Verdi per il festival estivo del Tatro San Carlo, tanti ospiti in programma per i nuovi appuntamenti del Summer Fest a Palazzo Reale, all'Orto Botanico - per la rassegna Brividi d'Estate - va in scena Mio fratello di Daniel Pennac e all'ex Base Nato c'è Peppe Iodice con il suo Peppy Night Summer Tour. E ancora mostre, festival e spettacoli per i più piccini.

Tutto da vivere questo nuovo fine settimana a Napoli, con tanti eventi programmati in sicurezza, nel rispetto delle vigenti normative anticontagio.

Ecco, allora, i nostri consigli su cosa fare (e vedere) in città dal 16 al 18 luglio:

Palazzo Reale Summer Fest

Prosegue il festival culturale che animerà tutta l'estate partenopea, realizzato all'interno di un luogo di straordinaria bellezza e ricchissimo di storia, il Palazzo Reale di Napoli, che per l'occasione riaprirà al pubblico anche in orario serale. Il Giardino Romantico e i cortili ospiteranno fino al 5 settembre una stagione di grande spettacolo dal vivo e all'aperto dal giovedì alla domenica. Questo fine settimana, ospiti: Gaetano Manfredi, Christian De Sica, Gigi e Ross, Gaia e Saverio Raimondo. Clicca qui per tutte le informazioni

Estate a Corte, cinema sotto le stelle

Torna la rassegna estiva di cinema ospitata nella Corte dell’Arte di Foqus, nel cuore di Quartieri Spagnoli. Fino al 5 settembre, in programma proiezioni e incontri con i protagonisti del cinema italiano (prezzo 5 euro, apertura ore 20, inizio spettacoli ore 21), con la direzione artistica di Giuseppe Colella in collaborazione con Pietro Pizzimento e Fabio Gargano, e con Bronx Film. Questo fine settimana in proiezione The Father (17 luglio) e Nomadland (18 luglio). Clicca qui per tutte le informazioni

In Piazza del Plebiscito il festival estivo del San Carlo

Nuovo appuntamento con 'Regione Lirica'. Grande attesa per la prima de Il Trovatore di Giuseppe Verdi (in forma di concerto) in Piazza del Plebiscito giovedì 15 luglio alle 20,15, che sarà poi in replica sabato 17 luglio allo stesso orario. Protagonista del capolavoro verdiano un cast internazionale: Anna Netrebko nel ruolo di Leonora, Yusif Eyvazov in quello di Manrico, Anita Rachvelishvili nei panni di Azucena e Luca Salsi nel ruolo del Conte di Luna.
Completano il cast Andrea Mastroni (Ferrando), Vittoriana De Amicis (Ines) e Gabriele Mangione (Ruiz).
A dirigere Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo (quest’ultimo preparato dal Maestro Josè Luis Basso) è Marco Armiliato. Clicca qui per tutte le informazioni

Troisi Poeta Massimo a Castel dell'Ovo 

“Troisi poeta Massimo” è un percorso tra fotografie private, immagini d'archivio, locandine, filmati e carteggi personali inediti che condurranno il pubblico nell'animo umano di Massimo Troisi. La mostra è una carrellata di ricordi che, attraverso musica e immagini, mette in risalto la poetica, le tematiche, le passioni e i successi di uno dei più grandi attori e autori, italiani. Un “mito mite”, un antieroe moderno e rivoluzionario che più di altri ha saputo descrivere, con sincerità, leggerezza e ironia, i dubbi e le preoccupazioni delle nuove generazioni. L'esposizione racconta le tappe salienti della carriera dell'artista, dall'infanzia a San Giorgio a Cremano alla passione per il teatro, fino alla popolarità improvvisa con il gruppo La Smorfia e alla carriera cinematografica da regista e attore. Clicca qui per tutte le informazioni 

Brividi d'Estate al Real Orto Botanico

Un'estate di spettacoli nel parco più bello della città: all'Orto Botanico di Napoli torna "Brividi d’Estate", la rassegna - che compie vent'anni - promossa da Il Pozzo e Il Pendolo. Questo fine settimana (16 e 17 luglio alle ore 21.00) va in scena Mio fratello di Daniel Pennac, con Nico Ciliberti. Clicca qui per tutte le informazioni

Sasha Vinci in mostra al MANN

Fino al 10 settembre, il Museo Archeologico di Napoli ospita P.P.P. Possibile Politica Pubblica, mostra personale di Sasha Vinci (1980) a cura di Maurizio Bortolotti: un progetto che assume la forma di una denuncia lirica contro le criticità, le ingiustizie e le incoerenze della società italiana contemporanea, rese ancora più evidenti dalla pandemia globale. Clicca qui per tutte le informazioni

Teatrando sotto le stelle

Prosegue la rassegna estiva di musica e teatro all'Ex Base Nato di Bagnoli promossa da Pino Oliva del Teatro Troisi e Rino Manna del Teatro Palapartenope. Il 16 luglio in scena Peppe Iodice con lo spettacolo Peppy Night Summer Tour. Clicca qui per tutte le informazioni

Raffaello a Capodimonte: l’officina dell’artista

Si è aperta il 10 giugno, al Museo e Real Bosco di Capodimonte, la mostra Raffaello a Capodimonte: l’officina dell’artista a cura di Angela Cerasuolo e Andrea Zezza. L'esposizione rientra tra le celebrazioni per i 500 anni dalla morte dell'artista e si propone di valorizzare il patrimonio raffaellesco del Museo, molto più ricco e vario di quanto si sia soliti pensare. Il percorso di visita offre al pubblico le novità emerse dalla campagna di indagini diagnostiche condotte nel Museo, grazie a importanti collaborazione istituzionali – alla base di questa mostra - che permetteranno un approccio originale sia alle opere d'arte, sia al lavoro della bottega dell'artista e a quelle dei suoi seguaci, mettendo in luce il complesso lavoro che sta dietro la creazione di originali, multipli, copie, derivazioni. Clicca qui per tutte le informazioni

Storie al Verde: il Teatro nei Giardini di Napoli

Nuovo appuntamento con la rassegna estiva del TRAM che porta il teatro in tre dei più suggestivi giardini partenopei. Questo fine settimana (17 e 18 luglio ore 19.30 – 20.45 – 22.00) a Casa Tolentino (Gradini S. Nicola da Tolentino) andrà in scena INDOMITE (IND'O MIT'). Clicca qui per tutte le informazioni

A Cappella Sansevero la mostra Un immenso scandalo

Dal 24 giugno la visita al Museo Cappella Sansevero sarà arricchita dalla mostra “Un immenso scandalo”, dedicata all’opera a stampa più importante del principe di Sansevero, la Lettera Apologetica (1751), e alla contesa ideologica e politica innescata dalla pubblicazione di un libro capace di destare meraviglia e disapprovazione. Attraverso contenuti digitali, che affiancano l’esposizione di rari volumi in edizione originale, i visitatori potranno conoscere aspetti meno noti della figura di Raimondo di Sangro, orgoglioso alfiere del libero pensiero. La mostra a cura di Fabrizio Masucci, realizzata nell’ambito delle celebrazioni dei 250 anni dalla morte del settimo principe di Sansevero, sarà visitabile fino al 26 luglio negli orari di apertura al pubblico del Museo, acquistando il biglietto di ingresso senza sovrapprezzo. Clicca qui per tutte le informazioni

Intrasatta - Ue' Fest 2021

Allo Scugnizzo Liberato torna il festival mediterraneo del fumetto e delle autoproduzioni a stampa. Due giornate (il 16 e 17 luglio) dove il fumetto e la stampa underground animeranno i vicoli e le salite del quartiere Montesanto. Clicca qui per tutte le informazioni

Stelle di Re, la mostra all'Osservatorio Astronomico di Capodimonte

Nel Salone delle Colonne dell'Osservatorio Astronomico di Capodimonte arriva 'Stelle di Re', una mostra iconografica sullo sviluppo dell'astronomia a Napoli durante il regno della dinastia Borbone. La mostra - che resterà in esposizione dal 10 giugno al 22 luglio - evidenzia i ruoli svolti dalla dinastia Borbone, protettrice delle scienze, e da Piazzi, promotore degli studi astronomici nei regni di Napoli e Sicilia sin dagli ultimi decenni del Settecento, e presenta le attività e i successi scientifici ottenuti dagli astronomi di Capodimonte nella prima metà dell’Ottocento. Clicca qui per tutte le informazioni

Living Dinosaurs: viaggio alla scoperta dei giganti della terra

Per la prima volta a Napoli arriva “Living Dinosaurs”. Un incredibile viaggio nel tempo alla scoperta dei giganti della terra estinti ormai milioni di anni fa. Una emozionante e fantastica escursione tutta da vivere nella splendida cornice verde e alberata del Laghetto di Fasilides e del Parco Robinson nella Mostra d’Oltremare. Clicca qui per tutte le informazioni

Open Air, rassegna estiva al Teatro dei Piccoli

Continua la programmazione della rassegna “OPEN AIR”, dedicata ai più piccoli, nella pineta del Teatro dei Piccoli alla Mostra d’Oltremare. Clicca qui per tutte le informazioni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Napoli tra musica, arte e cinema sotto le stelle: cosa fare dal 16 al 18 luglio

NapoliToday è in caricamento