WeekEnd

Weekend a Napoli tra musica, mostre e spettacoli: cosa fare dall'11 al 13 giugno

La mostra "Raffaello a Capodimonte: l’officina dell’artista", musica alla Corte dell'Arte dei Quartieri Spagnoli, lettere e foto di Frida Kahlo al PAN e nella meravigliosa cornice del Real Bosco al via gli appuntamenti del Campania Teatro Festival

Napoli, panorama @VG

Al via la mostra Raffaello a Capodimonte: l’officina dell’artista, proseguono gli appuntamenti musicali della rassegna FoquSound alla Corte dell'Arte dei Quartieri Spagnoli, al PAN una grande mostra dedicata all'icona contemporanea Frida Kahlo e nella meravigliosa cornice del Real Bosco di Capodimonte al via gli spettacoli del Campania Teatro Festival con la prima assoluta de La Resistenza negata. Tanti anche gli appuntamenti dedicati ai bambini, sempre nel rispetto di tutte le norme anticontagio.

Ecco, allora, qualche consiglio su cosa fare (e vedere) in tutta sicurezza a Napoli dall'11 al 13 giugno:

Frida Kahlo, foto e lettere in mostra al PAN

L'esposizione - che rivela uno sguardo intimo e privato sull’artista più conosciuta e amata del Messico. Per la prima volta in Europa viene mostrata al pubblico una selezione unica, appassionante e rivelatrice di fotografie e lettere che si riferiscono a momenti conosciuti ed inediti della vita di Frida Kah. Clicca qui per tutte le informazioni

La Resistenza negata in prima assoluta per il Campania Teatro Festival

Sabato 12 e domenica 13 giugno alle ore 21.00, nell’affascinante cornice di Capodimonte - Praterie della Capraia (ingresso Porta Miano), il debutto, in prima assoluta, de La Resistenza negata di Fortunato Calvino, testo vincitore della III edizione del Premio di Drammaturgia Internazionale “Carlo Annoni 2020”, di cui il drammaturgo partenopeo firma anche la regia. Clicca qui per tutte le informazioni

Raffaello a Capodimonte: l’officina dell’artista

Si apre giovedì 10 giugno, al Museo e Real Bosco di Capodimonte, la mostra Raffaello a Capodimonte: l’officina dell’artista a cura di Angela Cerasuolo e Andrea Zezza. L'esposizione rientra tra le celebrazioni per i 500 anni dalla morte dell'artista e si propone di valorizzare il patrimonio raffaellesco del Museo, molto più ricco e vario di quanto si sia soliti pensare. Il percorso di visita offre al pubblico le novità emerse dalla campagna di indagini diagnostiche condotte nel Museo, grazie a importanti collaborazione istituzionali – alla base di questa mostra - che permetteranno un approccio originale sia alle opere d'arte, sia al lavoro della bottega dell'artista e a quelle dei suoi seguaci, mettendo in luce il complesso lavoro che sta dietro la creazione di originali, multipli, copie, derivazioni. Clicca qui per tutte le informazioni

MagicaMente al Museo Ferroviario di Pietrarsa

La speciale minirassegna teatrale de Il Pozzo e Il Pendolo arriva al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa. Ogni serata comincerà con la possibilità di visitare uno dei siti museali più belli d'Italia, nel quale natura e storia disegnano un affresco capace di lasciare senza fiato e appena il sole darà la consegna alle stelle MagicaMente parole e musica cominceranno a prendere vita. Gli spettacoli si terranno all'aperto. In scena, questo sabato, 'Andar per fantasmi'. Clicca qui per tutte le informazioni

Claude Monet: the Immersive Experience

Dopo Barcellona, Bruxelles, Milano e Torino, la coloratissima mostra immersiva adatta a tutta la famiglia arricchisce la monumentale Chiesa di San Potito, nel cuore del centro storico di Napoli. Un’esposizione site specific che si fonde con il luogo in cui si trova, rendendo l’esperienza unica. ll restauro della Chiesa sarà terminato proprio grazie all’esposizione. Clicca qui per tutte le informazioni

Living Dinosaurs: viaggio alla scoperta dei giganti della terra

Per la prima volta a Napoli arriva “Living Dinosaurs”. Un incredibile viaggio nel tempo alla scoperta dei giganti della terra estinti ormai milioni di anni fa. Una emozionante e fantastica escursione tutta da vivere nella splendida cornice verde e alberata del Laghetto di Fasilides e del Parco Robinson nella Mostra d’Oltremare. Clicca qui per tutte le informazioni

FoquSound, weekend in musica alla Corte dell'Arte dei Quartieri Spagnoli

Continuano gli appuntamenti della rassegna live presso Foqus - Fondazione Quartieri Spagnoli. Sabato in programma, la suadente, e a tratti aggressiva, voce di Simona Boo affiancata dal chitarrista Marco Gesualdi e dal bassista Guido Russo. Domenica, invece, l'appuntamento live è dalle sonorità jazz grazie al trio capitanato da Pietro Santangelo al sassofono e Vincenzo Lamagna al contrabasso e Salvatore Rainone alle percussioni. Clicca qui per tutte le informazioni

Gladiatori al Museo Archeologico di Napoli 

Il grande evento della programmazione 2021 del MANN, la mostra che coniuga archeologia e tecnologia per raccontare un mito di tutti i tempi, il progetto scientifico che, senza sacrificare il rigore metodologico, unisce istituzioni italiane e straniere sotto l’egida di un condiviso percorso di conoscenza. Cuore dell’allestimento sono centosessanta reperti che, nel Salone della Meridiana, risultano suggestivi tasselli di un affascinante viaggio di ricerca in sei sezioni: 1) Dal funerale degli eroi al duello per i defunti; 2) Le armi dei Gladiatori; 3) Dalla caccia mitica alle venationes; 4) Vita da Gladiatori; 5) Gli Anfiteatri della Campania; 6) I Gladiatori “da per tutto”. Parte integrante dell’itinerario è la “settima sezione” tecnologicache, intitolata significativamente “Gladiatorimania”e concentrata nel Braccio Nuovo del Museo, costituisce un vero e proprio strumento didattico e divulgativo per rendere accessibili a tutti, adulti e ragazzi, i diversi temi della mostra. Clicca qui per tutte le informazioni 

Open Air, rassegna estiva al Teatro dei Piccoli

Dopo il successo del primo weekend di giugno, continua la programmazione della rassegna “OPEN AIR” nella pineta del Teatro dei Piccoli alla Mostra d’Oltremare con due appuntamenti per la giornata di sabato 12 giugno. Alle ore 11.30 il nuovo concerto “Musica in movimento”, a cura di Progetto Sonora, mentre alle ore 18.00, la terza replica dello spettacolo de I Teatrini “Con le ali di Peter”. Domenica 13 giugno si prosegue con doppio appuntamento, ore 11.30 e 18.00, dello spettacolo “Canzoncine un po’ bambine” a cura di Stilema/Unoteatro, una carrellata di canzoni, filastrocche e si fila storie originali scritte, cantate e recitate da Silvano Antonelli per l’infanzia, che prendono spunto dalla vita è dai pensieri dei bambini. Clicca qui per tutte le informazioni

Alla ricerca del 'tesoro' di San Lorenzo

Sabato 12 giugno ore 17.00 e domenica 13 giugno alle ore 11.00, NarteA torna al Complesso di San Lorenzo Maggiore con un’iniziativa rivolta alle famiglie, Napoli reale. Alla ricerca del “tesoro” di San Lorenzo. Un’avvincente visita guidata con caccia al tesoro, per recuperare nel cuore dell’antica Neapolis, gli stemmi dei sedili nobiliari, quelle istituzioni governative che dal XIII al XIX secolo si riunirono proprio nel Complesso monumentale del centro storico di Napoli. Clicca qui per tutte le informazioni

Troisi Poeta Massimo a Castel dell'Ovo 

“Troisi poeta Massimo” è un percorso tra fotografie private, immagini d'archivio, locandine, filmati e carteggi personali inediti che condurranno il pubblico nell'animo umano di Massimo Troisi. La mostra è una carrellata di ricordi che, attraverso musica e immagini, mette in risalto la poetica, le tematiche, le passioni e i successi di uno dei più grandi attori e autori, italiani. Un “mito mite”, un antieroe moderno e rivoluzionario che più di altri ha saputo descrivere, con sincerità, leggerezza e ironia, i dubbi e le preoccupazioni delle nuove generazioni. L'esposizione racconta le tappe salienti della carriera dell'artista, dall'infanzia a San Giorgio a Cremano alla passione per il teatro, fino alla popolarità improvvisa con il gruppo La Smorfia e alla carriera cinematografica da regista e attore. Clicca qui per tutte le informazioni 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Napoli tra musica, mostre e spettacoli: cosa fare dall'11 al 13 giugno

NapoliToday è in caricamento