rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
WeekEnd

Weekend a Napoli, gli eventi da non perdere: cosa fare dal 10 al 12 febbraio

Chocoland - la Fiera del Cioccolato Artigianale, i suggestivi Concerti Candlelight, serata gratuita per raccontare di scienza e scienziate all'Osservatorio Astronomico di Capodimonte, il Gran Ballo delle Favole e all'Edenlandia laboratori e attività per il Carnevale

Al Vomero torna Chocoland, la fiera del cioccolato artigianale in una speciale edizione per San Valentino, al Museo Diocesano appuntamento con i suggestivi Concerti Candlelight, all'Osservatorio Astronomico di Capodimonte una serata gratuita per raccontare di scienza e scienziate nell’ambito di Women & Girls in Astronomy, nella seicentesca Chiesa di San Potito c'è la mostra Van Gogh: the Immersive Experience mentre a San Domenico Maggiore protagonista la mostra Degas, il ritorno a Napoli, a Villa Campolieto c'è il Gran Ballo delle Favole e all'Edenlandia tante iniziative per il Carnevale.

Nuovo fine settimana in città ricco di iniziative da non perdere, per grandi e piccini.

Ecco i nostri consigli su cosa fare e vedere a Napoli (e dintorni) da venerdì 10 a domenica 12 febbraio:

Chocoland, la fiera del cioccolato artigianale

Un dolce San Valentino attende i napoletani e quanti vorranno visitare, dal 10 al 14 febbraio, dalle ore 10 alle 22, gli stand di Chocoland, la fiera del cioccolato artigianale, allestiti nei quartieri Vomero e Arenella, tra piazza Vanvitelli, via Alvino e via Scarlatti. Giunta alla sua 14ma edizione, la manifestazione vede la partecipazione di maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia. Tante le iniziative in programma tra cooking show, demo, degustazioni e incontri. Clicca qui per tutte le informazioni

Van Gogh: The Immersive Experience

La grande mostra internazionale "Van Gogh: the Immersive Experience" torna a Napoli in una forma totalmente rinnovata, nella seicentesca Chiesa di San Potito, oggetto di importanti restauri, in via Salvatore Tommasi 1, per festeggiare i 170 anni dalla nascita di questo artista geniale. La mostra combina arte digitale, informazioni didattiche e realtà virtuale per proporre una vera e propria esperienza immersiva. Clicca qui per tutte le informazioni

Concerti Candlelight: musica live al lume di candela al Museo Diocesano 

Nuovi appuntamenti in città con i suggestivi Concerti Candlelight. I suggestivi spettacoli di musica dal vivo a lume di candela sono in programma questo fine settimana (11 e 12 febbraio alle ore 21.30) al Museo Diocesano di Napoli. Clicca qui per tutte le informazioni

Women & Girls in Astronomy: appuntamenti gratuiti all'Osservatorio di Capodimonte

Nell’ambito di Women & Girls in Astronomy, iniziativa promossa dalla IAU in occasione della Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza e della giornata internazionale delle donne, INAF - Osservatorio Astronomico di Capodimonte organizza Da grande farò l'Astrofisica - racconti di Scienze e di Scienziate. Tre appuntamenti - dal 10 febbraio all'8 marzo - per raccontare di scienze e scienziate, con la collaborazione di Unione Astrofili Napoletani, il sostegno del Comitato Unico di Garanzia INAF e il patrocinio di NOC-IAU-ITALY. Il primo evento - gratuito, su prenotazione - è in programma questo venerdì alle 20.30. Clicca qui per tutte le informazioni

Il medico dei pazzi in scena all'Augusteo

La celebre commedia di Scarpetta, capolavoro assoluto di comicità, rivive di nuova luce nell’adattamento diretto da Claudio Di Palma. Lo spettacolo sarà in scena fino a domenica 12 febbraio al Teatro Augusteo di Napoli. Clicca qui per tutte le informazioni

Il Gran Ballo delle Favole a Villa Campolieto

Ritorna, domenica 12 febbraio, l’attesissimo appuntamento con Il Gran Ballo delle Favole, il format di Ma dove vivono i cartoni? che si terrà tra i giardini esterni e il piano nobile della straordinaria Villa Campolieto a Ercolano. La prestigiosa dimora realizzata da Luigi Vanvitelli e che fu una delle nobili residenze di epoca borbonica, si trasforma nel regno delle fiabe dove bambini e adulti vivranno un’esperienza itinerante dove allegria, magia e divertimento saranno gli ingredienti speciali. Re Carnevale, infatti, aprirà il portone della dimora per invitare tutti al tanto atteso ballo. Durante il percorso itinerante, con la direzione artistica di Francesco Chiaiese, i piccoli partecipanti potranno imbattersi in una dolcissima Cenerentola, nella vispa Fata Smemorina, nell’angelica Biancaneve, nel giovane Flynn con la tenera Raperonzolo e in tanti altri personaggi del cuore. Fra strani incantesimi e antichi sortilegi i protagonisti di questa nuova esperienza vivranno un Carnevale davvero insolito. Clicca qui per tutte le informazioni

Rosaria De Cicco e Massimo Masiello in scena con Le talebane

Il potere come forza centripeta capace di coagulare gli aspetti più deteriori dell'essere umano, senza distinzione di genere e di sesso, è il fulcro intorno al quale si snoda la messa in scena di Annamaria Russo de Le talebane di Elisabetta Fiorito, spettacolo che, dopo il debutto al CTF22, sarà in scena domenica 12 febbraio 2023 alle ore 18.00 negli spazi del Pozzo e il Pendolo Teatro di Napoli. Presentato e promosso dal palcoscenico partenopeo, l’allestimento è una pièce a due, una donna e un uomo, marito e moglie, interpretati da Rosaria De Cicco e Massimo Masiello, che si alternano in un paese immaginario dove le donne assumono il potere. Clicca qui per tutte le informazioni

Degas, il ritorno a Napoli: la mostra a San Domenico Maggiore

Prodotta da Navigare S.r.l. in collaborazione con il Comune di Napoli e Diffusione Cultura e curata da Vincenzo Sanfo, la mostra è stata inaugurata il 14 gennaio nel complesso monumentale di San Domenico Maggiore, a pochi passi dal palazzo Pignatelli di Monteleone dove Degas soggiornò nel 1856. La particolarità dell’evento è proprio il racconto del rapporto del grande maestro con la città di Napoli che fu, con Parigi, la sua città del cuore. L’esposizione raccoglie quasi 200 opere originali tra cui 34 fotografie: i monotipi di Maison Tellier e di Famille Cardinal, disegni, studi preparatori, litografie e xilografie, acqueforti, rarissime fotografie scattate da Degas, ma anche tre sue pregiate statuette di bronzo. In gran parte provengono da collezioni private, francesi e belghe, e molte sono quelle offerte per la prima volta in visione al pubblico. Clicca qui per tutte le informazioni

Sorrento in Love: otto giorni dedicati alla festa degli innamorati

Dall'8 al 15 febbraio, Sorrento si veste di rosso per festeggiare San Valentino. La festa degli innamorati, che coincide con quella del santo patrono della città, Sant’Antonino, sarà per otto giorni il leitmotiv che accoglierà visitatori e curiosi. In particolare, il programma prevede via San Francesco, piazza della Vittoria, piazza San Francesco e via degli Archi, addobbate con cuori e luminarie, così come la villa comunale Salve D'Esposito. Inoltre i negozi del centro saranno allestiti a tema, ed alcuni angoli del centro storico illuminati con il colore dell’amore. Clicca qui per tutte le informazioni

Carnevale all'Edenlandia

L’Edenlandia dà il benvenuto alla festa più colorata dell’anno: il carnevale. Tanti gli appuntamenti che accompagneranno il pubblico del grande parco cittadino di Fuorigrotta alla grande sfilata. Il sabato e la domenica, fino al 19 febbraio, doppio appuntamento gratuito, dalle 10:30 alle 13:30 e dalle 16 alle 19, con il “truccabimbi” e i laboratori a tema per imparare a creare delle mascherine che solleticheranno la fantasia per il gran finale di carnevale. L'ingresso è gratuito. Clicca qui per tutte le informazioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Napoli, gli eventi da non perdere: cosa fare dal 10 al 12 febbraio

NapoliToday è in caricamento