rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
WeekEnd

Weekend a Napoli, gli eventi da non perdere: cosa fare dall'1 al 3 dicembre

Mercatini e Villaggi di Natale, tanti appuntamenti live per la rassegna Napoli World 2023 diretta da Enzo Avitabile, Arkeda alla Mostra D'Oltremare e domenica ingresso gratuito nei musei e in tutti i luoghi della cultura statali

Al via tante iniziative dedicate al Natale come i mercatini, il Santa Claus Village e il villaggio avventura ispirato al Grinch, tanti gli appuntamenti live (e i professional meet-up) della rassegna Napoli World 2023 con la direzione artistica di Enzo Avitabile, Vincenzo Salemme è ancora in scena al Diana con Natale in casa Cupiello, negli spazi della Mostra D'Oltremare torna Arkeda - salone dell’architettura, edilizia, design ed arredo -, Luk, Altea e Dario Sansone live in piazza Fuga per la rassegna Classico Contemporaneo e domenica ingresso gratuito nei musei e in tutti i luoghi della cultura statali.

Nuovo fine settimana in città, ricco di eventi da non perdere per grandi e piccini.

Ecco i nostri consigli su cosa fare e vedere a Napoli (e dintorni) da venerdì 1 a domenica 3 dicembre

Domenica al Museo: ingresso gratis in tutti i luoghi della cultura statali

Torna la #domenicalmuseo, l’iniziativa del Ministero della Cultura che consente l’ingresso gratuito, ogni prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali. Il primo ottobre porte aperte gratuitamente, quindi, anche in tutti i musei e i luoghi della cultura statali di Napoli.  Clicca qui per tutte le informazioni

Napoli World 2023

Dal 30 novembre al 2 dicembre, appuntamento con Napoli World 2023, professional meet-up and showcase festival con la Direzione Artistica di Enzo Avitabile. L'evento live è rivolto ai musicisti e agli addetti ai lavori del campo musicale ma è aperto al pubblico. In programma 15 appuntamenti live gratuiti, panel e speed meeting professionali. L’appuntamento è per i giorni 30 novembre, 1 e 2 dicembre presso il Teatro Bellini (Via Conte di Ruvo, 14) e i club Bourbon Street (Via Vincenzo Bellini 52) e Tools (Calata Trinità Maggiore, 47). Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito. In programma la musica live di Sangennarobar, Francesco Loccisano/Marcello De Carolis Duo, Hiram Salsano, Osso Sacro, Tupa Ruja, Enerbia, Enzo Avitabile, Alexandra Archetti & Steinar Raknes, Joana Gomila & Laia Valles, Scialacore, Frigya Project, Naked, Neapolis super orchestra (Bagarija Orkestar featuring Ars Nova Napoli). Clicca qui per tutte le informazioni

Mercatini di Natale a Pietrarsa

Dal 2 dicembre al 7 gennaio, la quinta edizione dei Mercatini di Natale di Pietrarsa: tutta la dolcezza delle feste tra caratteristiche casette di legno, artisti di strada e street band, luci, colori, sapori e profumi dell’area food con i principali produttori di eccellenze enograstronomiche della Campania, oggetti di ogni genere, tra cui decorazioni fatte a meno, idee regalo, artigianato artistico. Un evento da “vedere, vivere e gustare” quello che si terrà al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, uno spazio di circa 36mila metri quadri dedicato esclusivamente ai mercatini. Clicca qui per tutte le informazioni

Willie Peyote in concerto

Continua il successo del Non è (ancora) il mio genere Tour di Willie Peyote che sabato 2 dicembre arriva sul palco della Casa della Musica di Napoli. Il cantautore torinese sta portando insieme alla sua band il suo sound e le sue rime inconfondibili nei più importanti club italiani. Clicca qui per tutte le informazioni

Apre il villaggio di Natale ispirato al Grinch

Il 2 dicembre apre le sue porte ai visitatori un intero villaggio avventura ispirato al Grinch, il personaggio più irriverente, cinico e simpatico del Natale, interpretato dall'attore Jim Carrey nel film diretto nel 2000 da Ron Howard. Il Regno del Grinch, realizzato a Napoli in Via Terracina, negli spazi della struttura "Oasi Flegrea", rappresenta un'esperienza unica per i bambini, un format innovativo che trova applicazione in numerose locations in Europa, tra cui musei sensoriali, mostre interattive e musei d'arte. L'apertura al pubblico è prevista nei primi tre weekend didicembre, dalle 10.00 alle 20.00, con ingresso gratuito per i genitori ed un ticket di 15 euro per i soli bambini. Clicca qui per tutte le informazioni

Vincenzo Salemme in Natale in casa Cupiello di Eduardo De Filippo

Vincenzo Salemme torna in teatro portando in scena il capolavoro di Eduardo De Filippo. Il tour nazionale farà tappa a Napoli, al teatro Diana, dall'1 novembre al 17 dicembre. Salemme porta in scena il suo Eduardo, alla sua maniera: ‘Con semplicità e amore, come io ho imparato a fare in questo mestiere. Amore per le mie origini e amore per Eduardo e per Luca’. Clicca qui per tutte le informazioni

Mercatini di Natale in piazza Dante

Saranno inaugurati sabato 2 dicembre, a partire dalle ore 11.30, i mercatini di Natale in piazza Dante. All'evento saranno presenti il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, l'assessora alle attività produttive Teresa Armato e il presidente della Municipalità 2 Roberto Marino. Ai mercatini sarà possibile trovare le creazioni degli artigiani locali e i prodotti tipici natalizi. Clicca qui per tutte le informazioni

Antonio Starita passa il testimone al figlio Giuseppe

Gli Ars Nova al Bellini

Dopo aver portato per sette mesi la loro musica tradizionale e popolare in tutto il mondo - Marocco, Francia, Belgio, Corea, Portogallo, India e Cina - gli Ars Nova chiudono il tour mondiale a casa, a Napoli. Sabato 2 dicembre si esibiranno al Teatro Bellini nell’ambito della rassegna Napoli World 2023. Saranno i protagonisti del grande evento finale di questo festival di "world music", alla sua seconda edizione, rivolto a musicisti e addetti ai lavori del campo musicale ma aperto anche alla cittadinanza con prenotazione e ingresso gratuito. Clicca qui per tutte le informazioni

Visita guidata e spettacolo musicale a Santa Maria Egiziaca a Pizzofalcone

Sabato 2 dicembre ore 20.00, NarteA presenta presso la Chiesa di Santa Maria Egiziaca a Pizzofalcone, una visita guidata in uno dei templi più interessanti di Napoli, che terminerà con lo spettacolo musicale Il nome della Madre, con protagonista Francesco Viglietti (voce), accompagnato al piano dal maestro Luigi Tirozzi. A ridosso del solstizio d’inverno, Il nome della Madre, invocazione già dal titolo alla creatura creatrice, diventa l’occasione per celebrare la rinascita naturale e quella spirituale e umana. La Chiesa, fondata all'inizio del XVII secolo sulla collina di Pizzofalcone da cinque monache agostiniane, è dedicata alla Santa venerata come patrona delle prostitute pentite. A condurre gli spettatori in un vero e proprio “pellegrinaggio teatrale” sarà la guida Matteo Borriello. Clicca qui per tutte le informazioni

Dario Sansone live per la rassegna Classico Contemporaneo

Proseguono le performance live per "Classico Contemporaneo", la rassegna promossa e finanziata dal Comune di Napoli nell'ambito del progetto "Napoli città della musica" ed organizzata da Acta Progettazioni APS che racconta e rielabora in chiave contemporanea tre grandi icone della musica napoletana: Bruni, Murolo e Caruso. Il 1° dicembre appuntamento in piazza Fuga con Luk, Altea e Dario Sansone. Clicca qui per tutte le informazioni

Arkeda alla Mostra D'Oltremare

Dall'1 al 3 deimbre, negli spazi della Mostra D'Oltremare torna l'appuntamento con il salone dell’architettura, edilizia, design ed arredo. Il tema scelto per la decima edizione di Arkeda è GRADO 0, cioè con il momento (oggi) in cui bisogna spogliarsi da tutte le speculazioni stilistiche, ma, soprattutto dai bisogni indotti e dagli stili di vita non più corrispondenti alle necessità attuali. Clicca qui per tutte le informazioni

Il Castello Rivelato: visite straordinarie a Castel Capuano

I tesori d’arte di Castel Capuano tornano eccezionalmente accessibili ai napoletani e ai turisti. Dopo il grande successo di pubblico registrato dalla prima edizione dell’iniziativa, torna “Il Castello Rivelato”, ciclo di aperture straordinarie settimanali che dal 28 ottobre al 2 dicembre renderà visitabili le sale del maniero normanno per secoli accessibili solo per il disbrigo di pratiche giudiziarie. Promosse dal Comune di Napoli e dalla Fondazione Castel Capuano, le visite si svolgeranno di sabato, con partenza alle ore 9.30, 11.30 e 12.30 dall’ingresso principale, sito in via Concezio Muzii, 2 (lato via dei Tribunali). Per ogni turno sarà consentito l’accesso a 25 persone, che avranno modo di esplorare gli ambienti del castello e di apprezzarne il valore storico, architettonico e artistico grazie alla presenza di accademici ed esperti, per l’occasione nel ruolo di ciceroni. La partecipazione è gratuita, previa prenotazione tramite la piattaforma Eventbrite. Clicca qui per tutte le informazioni

Gli Arteteca in scena con Chi ti è morto?

n esclusiva per il teatro Cilea (dal 30 novembre al 3 dicembre), gli Arteteca con la cab-commedia, in prima assoluta in due atti, dal titolo “Chi ti è morto?”. In scena con Enzo Iuppariello e Monica Lima anche gli attori Asia Troiano, Giuseppe Carosella, Emilio Salvatore, Francesco Ronca, Sveva Battarino. La commedia è scritta da Ferdinando Mormone, Monica Silvia Lima e Enzo Iuppariello. Clicca qui per tutte le informazioni

Tornano i Mercatini di Natale al Palazzo Mediceo

Con il taglio del nastro che si terrà sabato 2 dicembre alle 18, partono a Ottaviano i Mercatini al Palazzo Mediceo, la kermesse natalizia organizzata dal Comune di Ottaviano che si tiene nella splendida e storica struttura simbolo di cultura e legalità per tutta l’area vesuviana. La manifestazione andrà avanti fino al 17 dicembre con un ricchissimo il programma: spettacoli teatrali, performance di ballo, concerti, attività per i bambini con Babbo Natale e i suoi elfi, pattinaggio su ghiaccio. Clicca qui per tutte le informazioni

Santa Claus Village

La magia del Natale sta per accendersi al SantaClaus Village. Casalnuovo come Rovaniemi: la residenza partenopea di Babbo Natale attende grandi e piccini al complesso "La Fenice" per regalare attimi di svago in una suggestiva atmosfera natalizia. Dall'1 dicembre al 7 gennaio attrazioni, fattoria didattica, shop e punti ristoro dislocati in un’area di ben 70.000 mq renderanno indimenticabile il Natale di tutti i piccoli ospiti. Clicca qui per tutte le informazioni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Napoli, gli eventi da non perdere: cosa fare dall'1 al 3 dicembre

NapoliToday è in caricamento