Eventi

Una giornata per celebrare Leopardi, il 29 giugno a Torre del Greco

Teatro, musica ed enogastronomia nella Villa delle Ginestre di Torre del Greco, dove si spense il poeta: sabato 29 giugno “Una giornata particolare” per il 215esimo anniversario della nascita di Leopardi

Villa delle Ginestre a Torre del Greco

Una giornata per riscoprire “l'odorosa ginestra” che profumò gli ultimi giorni di vita di Giacomo Leopardi a Torre del Greco: il poeta di Recanati trascorse infatti gli ultimi anni di vita a Napoli, e morì a Villa delle Ginestre, lì dove sabato 29 giugno verrà ricordato con "Una giornata particolare", in occasione del 215esimo anniversario dalla sua nascita.

La giornata, organizzata dalla Fondazione Ente Ville Vesuviane, propone dalle 10 alle 14 l'apertura al pubblico della Villa, riportata all'antico splendore dal restauro del 2012, per le visite guidate. Nel pomeriggio, l'Associazione Culturale NarteA metterà in scena negli ambienti interni ed esterni della villa la visita teatralizzata "Il Fiore del deserto", con attori in abiti d'epoca che attraverso il racconto delle figure che conobbero il poeta ricorderanno il Leopardi del periodo napoletano. Ad accompagnare le visite ci saranno delle degustazioni di prodotti tipici. In serata, nel teatro di verzura, chiusura con le note del maestro Espedito De Marino, chitarrista per lungo tempo al fianco di Roberto Murolo, che suonerà i classici della canzone napoletana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una giornata per celebrare Leopardi, il 29 giugno a Torre del Greco

NapoliToday è in caricamento