Eventi

Al Mav di Ercolano le 4 Giornate con Senese e il tango

Vesuvio Express e Artesa lanciano la "Ginestra del Vesuvio": parte del ricavato andrà alla Casa di Tonia del cardinale Sepe. Al Museo virtuale eventi da giovedì 29 novembre a domenica 2 dicembre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Tornano le Quattro giornate di Ercolano. La coop Vesuvio Express e Artesa srl ci riprovano e lanciano il profumo "Ginestra del Vesuvio" per rafforzare il senso di identità e appartenenza nell'area vesuviana. Questa volta la location d'eccezione della manifestazione è il Museo Archeologico Virtuale dove, da giovedì 29 novembre a domenica 2 dicembre, a partire dalle 20:30, si esibiranno James Senese (29 novembre) che presenterà il suo ultimo lavoro "È Fernut' 'o Tiempo", il nono da solista per il sax nero del Vesuvio; "I Sottomarini", cover band dei Beatles, con lo spettacolo musicale i "50 anni di Love Me Do", in memoria di George Harrison (venerdì 30 novembre); Anita Tango di Salerno con lo spettacolo "Libertango" a cura dell'orchestra "Lo Que Vendrà" e la partecipazione di Daniel Alberto Bruhn (voce) e del maestro di tango Adriano Mauriello che sarà accompagnato dalla ballerina Laura Grandi (domenica 2 dicembre). Nel corso di tutte le serate sarà proiettata l'anteprima del documentario "Ciak si Gira: Le 4 giornate di...Ercolano", girato a Resina e presso Villa Signorini dal giornalista Bruno Sganga e ideato da Ciro Iengo (https://www.youtube.com/watch?v=vl8aSNdtJOg).

Sabato 1° dicembre, alle 10:30, presso il Mav ci sarà la presentazione del profumo "Ginestra del Vesuvio" con la partecipazione dei sindaci dell'area vesuviana e di Marilena Zeni che 25 anni fa sognava di "imbottigliare l'aria intorno al Vesuvio nel mentre fiorivano le ginestre", un sogno che oggi è divenuto realtà grazie a Ciro Iengo e ai suoi collaboratori. Il ricavato della vendita del nuovo profumo sarà in parte devoluto alla Casa di Tonia, come annunciato nella conferenza stampa tenutasi il 24 ottobre scorso presso il Mav. Il costo del profumo è di 20 euro (in promozione fino al prossimo 10 dicembre a 18 euro): il 10% del ricavato andrà in beneficenza, a sostegno delle attività della Casa di Tonia. L'iniziativa ha avuto il beneplacito del cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe e del vescovo ausiliare Antonio Di Donna. Nel corso della prima serata, giovedì 29 novembre, è prevista la proiezione del video clip "Vesuvius Bunks" (www.youtube.com/watch?v=xoB13864ZuU), lavoro discografico e omaggio di Franky B e Luigi Pane alla propria terra, con la partecipazione di James Senese. Durante le nuove "4 giornate di Ercolano" è in programma una performance della pittrice e scultrice argentina Gladys Mabel Cantelmi che esporrà le sue opere in una mostra dal titolo "dall'Io (ultrareale) al Cosmo: viaggio attraverso le energie dei colori".

"Nell'Anno internazionale della cooperazione, la Vesuvio Express e la nascente Artesa promuovono il risveglio e la rinascita di Ercolano, per dare un segnale forte della volontà che questa città ha di reagire alla crisi profonda che la attanaglia da anni, e che in questo periodo grava eccessivamente su ogni aspetto della vita sociale e non solo - afferma il presidente della società, Ciro Iengo -. Ercolano sceglie di ripartire da Pugliano, dall'entusiasmo, dalla caparbia e la tenacia dei commercianti e di tutti coloro che non ci stanno a veder morire un pezzo della nostra storia. Alla riuscitissima iniziativa denominata "Vicoli Cortili e Palazzi", svoltasi dal 12 all'15 ottobre scorso, abbiamo deciso di dare un seguito con gli eventi in cartellone al Mav dal 29 novembre al 2 dicembre e con l'idea di un "Museo Resina Vintage" con spettacoli e percorsi culturali, arte ed enogastronomia - conclude Iengo - alcuni capi, che arricchiranno il nuovo Museo, saranno esposti al Mav durante le 4 giornate". All'evento sono stati invitati i rappresentanti di Regione Campania, Provincia di Napoli, Ente Parco del Vesuvio, dei Comuni dell'area vesuviana, della Diocesi di Napoli, nonché di imprese e associazioni locali, e scuole della provincia.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Mav di Ercolano le 4 Giornate con Senese e il tango

NapoliToday è in caricamento