Trasparenze e Visioni in mostra all'Atelier Controsegno

Sabato 30 giugno 2018 alle ore 18.30, si inaugura la mostra dei Soci-Artisti di Atelier Controsegno a cura di Veronica Longo, in Via Napoli 201, Pozzuoli, Napoli (lungomare Bagnoli, nei pressi della stazione Cumana Dazio).

Per l’occasione, al fine di raccogliere fondi per le varie attività associative, il pubblico avrà l’opportunità di ricevere delle opere, a partire da un’offerta di 10 €.

Come di consueto, la prima parte della stagione espositiva Controsegno si conclude con la mostra dei soci che si confrontano su un tema comune: Trasparenze e visioni, variamente interpretabile dagli esecutori del progetto. Nascono così opere dipinte, incise, disegnate, scritte, fotografate, digitali, scolpite, smaltate su vetro, monotipi su carta, in bianco e nero o a colori, dagli olii agli acrilici, dalla pura manualità alla ricercatezza dei software al computer, dalla cornice all’installazione, per rendere il soggetto in questione, in maniera creativa e originale. Trapelano così riflessi di luoghi e fantasie immaginifiche, in alternanze di svelato e celato, paesaggi, visioni astratte e materiche, giochi di parole, collage, luci e ombre, indagando anche sull’aspetto psicologico della traccia assegnata, in un periodo storico in cui non siamo più abituati alla “trasparenza”, ma tutto appare nebuloso e poco nitido, una sorta di mondo dove ogni cosa è un trucco e le carte non sempre sono scoperte. Il percorso continua inoltre nei raccoglitori che presentano opere incise o in tecnica mista, dal grande formato 70x100 cm a quello più piccolo di segnalibri o bigliettini, o inserite all’interno di pregiati libri d’artista in piccole tirature. L’esposizione dei soci offre così al pubblico l’opportunità non solo di vedere varie forme artistiche, ma anche oggetti di altissimo artigianato, non per forza attinenti al tema, realizzati in ceramica e legno, che sconfinano tra scultura e design, raffiguranti vedute amalfitane in manufatti piccoli ma preziosi, o scatole dalla perizia ebanistica, che tendono a richiamare Dalì, con la sagoma di foglie o l’intarsio di pezzi dalle diverse tonalità. A tutto questo si aggiungono le collane variopinte in ceramica o in carta, gli orecchini in legno e corallo, le scarpe smaltate o in raku che fanno da porta candela o incenso oltre ai cornetti della fortuna, pure in cartapesta, che non possono certo mancare nella buona tradizione partenopea.
L’evento è infine un ottimo pretesto per i soci di incontrarsi e arricchirsi osservando le altrui esperienze: in quasi cinque anni dalla sua apertura, i membri dell’APS Controsegno sono infatti aumentati, alternandosi tra chi ha seguito il suo percorso fin dal primo giorno, a chi invece si è recentemente iscritto, per poter aderire a un progetto comune in nome dell’amore per l’arte.
Completa l’inaugurazione, un momento particolare in cui i vari lavori di artisti italiani e stranieri, in dotazione da parte dei loro autori, saranno offerti al pubblico a partire da una cifra simbolica di 10 euro, al fine di raccogliere fondi per le innumerevoli iniziative dell’associazione stessa, che da anni lavora e si autosostiene con il contributo dei suoi stessi partecipanti. L’operazione in questione, vuole inoltre tentare di contrastare un periodo di grave crisi dei settori artistici, al fine di concedere a tutti la possibilità di godere di un’opera originale, al costo di una pizza! In tempi in cui non si presta grande attenzione all’arte, sia dal punto di vista economico, sia come valore culturale, Controsegno concede a tutti, tramite l’asta, la possibilità di trasformarsi per una serata in un provetto collezionista con una cifra veramente modica.
Non solo, chi dispenserà all’associazione un’offerta maggiore, potrà godere di un buono gratuito per un’ottima birra artigianale da poter gustare al Guest House Pub a Fuorigrotta, con l’acquisto di un panino.
Come sempre, un momento particolare da trascorrere in compagnia, condividendo un momento ludico e conviviale, per poter salutare l’estate in maniera originale.

Testo di Veronica Longo
Rassegna Stampa a cura di Rosalba Volpe

ARTISTI PARTECIPANTI
Aldo ADINOLFI, Fulvio ARRICHIELLO, Luisa ASTERITI, Simona BATTICORE, Amelia CAIVANO, Giuseppe CAPUANO, Nicola CAROPPO, Adele CERBASI, Laura CHILIVANI, Alessandra DONNARUMMA, Salvatore DE CURTIS, Ciro DE VITO, Carlo ERRICO, Antonio GATTO, Ciro FONTANELLA, Peppe MESSINA, Maria Angélica MIRAUDA, Carmine Maurizio MUOLO, Donato MUSTO, Salvatore OPPIDO, Gustavo POZZO, Maria SABETTI, Roberto SANCHEZ, Salvatore SEPE, Lucio STATTI, Francesco VERIO, Silvana VIRGILIO, Pasquale VITALE.

INGRESSO LIBERO. Info: 3398735267 – controsegno@libero.it - www.controsegno.com - FB: Atelier Controsegno
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/179090739441796/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Fiabe al Museo: al Memus in mostra gli oggetti di scena del San Carlo ispirati al mondo fantastico del Teatro

    • dal 4 gennaio al 23 dicembre 2020
    • MeMus, Museo e Archivio Storico del Teatro di San Carlo
  • Estate a Napoli 2020, tutte le mostre promosse dell'Assessorato alla Cultura

    • dal 15 luglio al 18 ottobre 2020
    • Maschio Angioino, Castel dell'Ovo, Pan |Palazzo delle Arti di Napoli, Convento di San Domenico Maggiore
  • "Bord de Mer" di Gabriele Basilico a Magazzini Fotografici

    • dal 19 giugno al 1 novembre 2020
    • Magazzini Fotografici

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Estate alla Mostra d'Oltremare con Bidonville e lo spettacolo di luci della Fontana Esedra

    • fino a domani
    • dal 27 giugno al 20 settembre 2020
    • Mostra D'Oltremare
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento