Thelegati e Johnny DalBasso + Kestè Black Jam

Si rinnova il sodalizio tra due esponenti del rock campano, per una serata d'eccezione. Johnny DalBasso porta in giro il suo nuovo disco attraverso il suo Cannonball Tour. I Thelegati, dopo una lunga pausa dai live, tornano a presentare parte dei loro nuovi brani.

In sala San Gennaro del Kestè è tempo di giocare alla Black Jam vinilica.

Ami il vinile e ti piacerebbe farci sentire i tuoi brani preferiti? La consolle è aperta a tutti, dilettanti, collezionisti, appassionati e professionisti che vogliono divertirsi con noi e con la musica. Non sai mixare? non preoccuparti: ti aiutiamo! Per noi l'importante è godere della bella musica e divertirci con i giradischi e i mitici vinili con i loro caldi solchi.

A coordinare la Jam ci sarà Fabrizio Caliendo e altri dj amici del Kesté.

DOVE
Kestè Abbash - Largo San Giovanni Maggiore Pignatelli 24

ORARIO e PREZZO
12 aprile 2019
Apertura tesseramento ore 21.00
Inizio concerto ore 22.30

L'ingresso è riservato ai soci di "Abbash"
Costo tessera annuale + ingresso - 5€
Ingresso per i già tesserati - 3€

POSTI LIMITATI - PRENOTAZIONE CONSIGLIATA
https://forms.gle/p19u7pBq9cDnRrt56

THELEGATI
Basso, chitarra e batteria, cantato in napoletano, canzoni di matrice blues e sonorità puramente rock/stoner. Che pasticcio è mai questo, vi chiederete? Non lo sanno bene neanche i Thelegati, o meglio, lo sanno: questo è quello che fanno, perchè questo è quello che gli riesce meglio. Le loro esibizioni sono come loro, dirette ed energiche, irriverenti e senza troppi fronzoli. Cefrone, La Bionda e Pelo, "legati" dalla musica dal 2013, un disco ed un EP all'attivo. Se avete capito come stanno le cose, non abbiamo altro da dirci. Buon ascolto.

JOHNNY DALBASSO
Johnny comincia a suonare nel febbraio 2013. Il 20 maggio 2013 esce in anteprima per Shiver webzine il video autoprodotto del brano “La Rivoluzione”, che gli consente di far conoscere la sua musica in rete e iniziare il “DalBasso Tour”. Esattamente un anno dopo, il 30 aprile 2014, esce il suo primo disco dal titolo “JDB” con l’etichetta discografica Octopus Records prodotto dal chitarrista dei “24 Grana” Giuseppe Fontanella. Dall’album vengono estratti due singoli, “Spara” e “Riusciresti tu…”. Il “JDB tour” porta Johnny a suonare nei principali live club italiani. Nel gennaio 2015 riceve il titolo di rivelazione best live per Keep on; il 21 agosto 2015 si conclude il JDB Tour con la sua partecipazione all’Ariano Folk Fest. Nel gennaio 2016 inizia il "Copiapirata tour", 12 date live in cui Johnny vende sottobanco le prime copie di quello che sarà il suo secondo disco, sigillate all’interno di una busta nera contenente una mela e vari gadget. Il 25 febbraio del 2016 esce ufficialmente il suo secondo disco dal titolo "IX": prodotto, scritto e suonato interamente da Johnny DalBasso, etichetta Betaproduzioni e distribuzione Goodfellas, e comincia il “IXTour”. Il 10 maggio 2016 apre il concerto al "Re dei One-man band" Bob Log III, all'Officina di Teramo. Nell'agosto 2016 Johnny ritorna in strada letteralmente costruendo un sound system itinerante all'interno del cofano di un vecchio Maggiolino Volkswagen del 1975 ed inizia il “VolksTour”, che lo porterà ad esibirsi nell’estate 2016 sulle coste campane, pugliesi e siciliane, suonando da busker. Il 28 agosto 2016 all'Indievisibile Festival di Torano Nuovo (TE) apre il concerto de “Il Teatro degli Orrori”. il 31 agosto viene annoverato dal sito www.rockit.it tra i 12 artisti campani da ascoltare. Il 15 ottobre 2016 Conclude il “IX tour”. Il 28 novembre 2016 partecipa al fortunato progetto fotografico “Musician” di Matteo Casilli, apparso sul magazine “Rolling Stone”. A febbraio del 2017 registra con Giancarlo “Giancane” Barbati due nuovi brani dal titolo “Micidiale” e “La vita che fai”, brani che vedranno la luce il 25 aprile dello stesso anno come lato A e B del 45 giri MICIDIALE/LA VITA CHE FAI, stampato in edizione limitata in 150 copie numerate a mano, ed inizia il “MicidialeTour”. Nel mese di aprile del 2017 Johnny apre i concerti di Edda e dei Sick Tamburo. Il "Micidiale tour" si concluderà a luglio 2017. Il 30 nobembre 2017 Johnny apre Hugo Race (Nick Cave and the Bad Seeds) e il 16 dicembre dello stesso anno apre la leggenda del punk Glen Matlock, fondatore e bassista dei Sex Pistols, con cui duetta sul palco eseguendo l'inno punk "Pretty vacant". Nel febbraio 2018 iniziano le registrazioni del terzo album in studio, dal titolo “Cannonball”: il disco viene scritto, prodotto e registrato da Johnny DalBasso con Gianluca “Tilly” Terrinoni alla batteria, missato da Daniele Tortora (Afterhours, Daniele Silvestri) e masterizzato da Giovanni Versari (Verdena, Afterhours, Il Teatro degli orrori, Muse). Il 13 dicembre 2018 il video del singolo SUFRIMIENTO viene pubblicato in esclusiva sul sito di ROLLING STONE Italia. Il 18 gennaio 2019 è prevista l’uscita di CANNONBALL, il suo terzo disco.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Torna l'UniMusic Festival per un settembre di musica, cultura e bellezza

    • dal 8 al 30 settembre 2020
    • Chiostro di San Lorenzo Maggiore, Cortile delle Statue dell’Università Federico II, Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio
  • IZimbra Music Fest, a San Domenico Maggiore la rassegna dedicata alla world music

    • dal 9 al 24 settembre 2020
    • Cortile del Complesso di San Domenico Maggiore
  • Emma Marrone in concerto a Napoli

    • 16 ottobre 2020
    • Palapartenope

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Estate alla Mostra d'Oltremare con Bidonville e lo spettacolo di luci della Fontana Esedra

    • fino a domani
    • dal 27 giugno al 20 settembre 2020
    • Mostra D'Oltremare
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento