Dal 6 giugno riapre al pubblico il "teschio con le orecchie"

Dopo la chiusura per l'emergenza sanitaria riapre i battenti la chiesa di Santa Luciella, al cui interno è conservato il curioso reperto

 

Da Sabato 6 Giugno, la Chiesa di Santa Luciella, in pieno centro antico di Napoli, riapre al pubblico. Il luogo, gestito e riqualficato dall'associazione Respiriamo l'arte, custodisce il famoso Teschio con le orecchie. Il reperto è preservato all'interno della cripta di Santa Luciella. Si riparte con un Nuovo Format di visita guidata: "Santa Luciella tutta per voi" per un massimo 5 persone ogni turno con prenotazione obbligatoria. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento