menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terrasonora, sabato 16 aprile al Teatro Gelsomino di Afragola

Il tour ufficiale del gruppo etno-folk dovrebbe partire il 1º maggio da Catania, in concomitanza con il lancio di un nuovo lavoro discografico. Il debutto di Giovanna Faraldo come vocalist

Nel loro lungo curriculum c'è una vittoria a Saint-Vincent e sono l'unico gruppo italiano ad aver vinto sia il Folkest sia il Folkontest. Hanno rappresentato l'Italia al Festival inter-celtique a Lorient, in Bretagna, e sono stati finalisti al premio di Amnesty international "Voci per la libertà" 2007 con il brano “L'America sta cca'”, inserito nell'album “Core e tamburo”, che racconta della fuga dalla fame, dalla povertà, dalle guerre.

Sono i Terrasonora, gruppo etno-folk di Afragola che sabato sera inaugurerà il tour 2011 presso il teatro comunale Gelsomino. Il concerto, organizzato dal Circolo degli universitari, tecnicamente non farà parte della tournée ufficiale, che dovrebbe partire il 1º maggio da Catania, in concomitanza con il lancio di un nuovo lavoro discografico per il momento ancora top secret. Per gli altri, certo, ma non per i concittadini dei Terrasonora, che come da tradizione riceveranno in dono un'anteprima assoluta a loro riservata.

Gennaro Esposito annuncia che la nuova formazione, con un'inedita Giovanna Faraldo in veste di vocalist, presenterà almeno quattro o cinque degli inediti del disco di prossima pubblicazione, di cui però non svela il titolo. Con loro gli altri due Esposito di sempre, Antonio e Raffaele (i loro cognomi, tipicamente partenopei, sono relativamente poco diffusi in città, ma dicono di essere afragolesi purosangue), e poi Antonio Gajulli, Francesco Ferrara, Fabio Sorano e Massimo Punzo, da Afragola e dalle vicine Acerra e Pomigliano d'Arco.


La serata sarà inoltre l'occasione per festeggiare la vittoria a Musicultura, festival per la canzone popolare e d'Autore di Macerata, già premio Recanati, e la candidatura a Voci per la libertà 2011, con il brano “Statte attiento”, scritto da Gennaro Esposito per commemorare il dramma della ThyssenKrupp.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento