Teatro: Simone credeva nelle donne

Attraverso le parole dei suoi scritti più celebri, attraverso la storia del grande amore che la legò a Jean Paul Sartre, attraverso il racconto delle grandi battaglie femministe di cui fu impregnata tutta la sua vita, Simone de Beauvoir va in scena con se stessa. La pièce ruota intorno all'artificio scenico del dialogo immaginario con Sartre che, pur non essendo fisicamente in scena, è come se ci fosse in quanto costantemente chiamato in causa ed interpellato nelle sue riflessioni da Simone.

Davanti agli occhi degli spettatori scorrono le immagini di quello che potrebbe essere un giorno qualunque nella vita della de Beauvoir, i momenti in cui la scrittrice si prepara per uscire e intanto conversa e si confronta con il suo compagno su tutto quanto le sta a cuore: il femminismo, l'amore, la vita stessa. E nella conversazione, inevitabilmente, è coinvolto anche lo spettatore che rivive la storia potente di una personalità forte e intensa, una donna straordinaria e insieme normale, capace di conciliare la leggerezza della sua bellezza e la cura del suo aspetto, con lo spessore delle sue opere che hanno segnato la storia delle donne. Lo spettacolo teatrale si terrà all'Acacia il 3 novembre alle 18.00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento