rotate-mobile
Eventi Chiaia

Taymi Chappé Mostra fotografica Mi Frida 4 - 11 dicembre

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Comunicato stampa mostra fotografica Taymi Chappé Mostra fotografica Mi Frida 4 - 11 dicembre 2014 Artic 49 - via G. martucci, 49 (80121) Napoli INAUGURAZIONE - 4 dicembre alle ore 18,30 L'arte e la cultura ispano-cubana entrano a Napoli attraverso il primo uni personale di Taymi Chappé che interpreta la pittrice messicana, Frida Kahlo attraverso una serie di scatti realizzati a donne, amiche della vita, che hanno condiviso l'idea della trasformazione. Per la Chappé: "E' un tributo dovuto, a un'artista che, con la sua storia e arte, ha segnato la mia adolescenza. Una donna spezzata fisicamente, che ha però vissuto libera attraverso la sua passione per la pittura". Taymi Chappé è un nome noto nel mondo dello sport: è una ex schermitrice cubana naturalizzata spagnola, vincitrice di medaglie d'oro, di una di bronzo e di una Coppa del Mondo. Le sue fotografie, colorate, trasmettono la passione e lo spirito rivoluzionario di una donna "diversa" come Frida Kahlo. La stessa che diceva di poter far a meno dei piedi, tanto, aveva le ali per volare. Comunicado de prensa Muestra fotográfica de Taymi Chappé Mi Frida 4 - 11 diciembre 2014 Artic 49 - via G. martucci, 49 (80121) Nápoles, Italia INAUGURACIÓN - 4 diciembre al las 18,30 Taymi Chappé, reconocida esgrimista hispano-cubana de los años 90', ganadora de dos medallas de oro y una de bronce en el campeonato mundial de esgrima y de una Copa del Mundo, presentará en Italia, en Nápoles del 4 al 11 de diciembre en la galería Artic49 su primer muestra personal de fotografía intitulada "Mi Frida". Para la ocasión se expondrán diez tomas fotográficas que Chappe realizó a mujeres, "amigas de la vida", que aceptaron posar y jugar con la transformación. "Es un tributo a una artista que con su historia y arte marcó mi adolescencia. Una mujer casi destruida físicamente pero que, gracias a la pasión por la pintura, supo ser libre". Anuncia Chappé. Sus fotografías, coloradas, transmiten la pasión y el espíritu revolucionario de una mujer como Frida Kahlo, la misma que decía no necesitar los pies para caminar ya que tenía alas para volar.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taymi Chappé Mostra fotografica Mi Frida 4 - 11 dicembre

NapoliToday è in caricamento