Silvia Mezzanotte canta per l'Unicef a Torre del Greco

Silvia Mezzanotte, voce per 10 anni dei Matia Bazar nonché raffinata solista, vincitrice dell’Edizione 2016 di ‘Tale e Quale Show’ di Carlo Conti su Raiuno, è l’ospite speciale della serata ‘Le donne, regine del mondo’ di sabato 25 marzo a partire dalle ore 18.00 presso il Centro Congressi ‘GIL’ di Via Vittorio Veneto 30 a Torre del Greco (NA).

L’evento fa parte del programma di incontri dal titolo ‘Marzo Donna 2017", fortemente voluto dal Vice Sindaco di Torre del Greco nonché Assessore alle Pari Opportunità Romina Stilo, e promosso in collaborazione con il Comitato Provinciale dell’Unicef di Napoli presieduto da Mimmo Pesce e con l’Associazione Centro Onlus, da trent’anni attiva in ambito sociale sul territorio.

“Sono onorata di portare il mio contributo a un evento così importante e prestigioso”, dichiara Silvia Mezzanotte, che per l’occasione proporrà al pubblico dal vivo un assaggio del proprio repertorio e della propria altrettanto intensa vocalità. “Quando la musica incontra la solidarietà, nascono magie destinate a durare nel tempo”, conclude la nota artista bolognese.

Ingresso libero. Per informazioni, tel. 081 8826804.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento