Sanremo Rock, selezioni regionali a Grumo Nevano

Il 31° Sanremo Rock & Trend Festival, il più famoso e longevo concorso italiano per rock band emergenti, arriva in Campania
Venerdì 16 marzo lo studio/sala prove Officina Sonora
, alle porte di Napoli, ospiterà infatti la prima serata di selezioni per le band della regione. In palio ci sono tre posti per “volare” il prossimo mese di maggio a Sanremo e prendere parte alle fasi finali della prestigiosa rassegna che, nel corso degli anni, ha visto passare dal suo palco artisti allora alle prime armi come Litfiba, i Denovo di Mario Venuti, Tazenda, Ligabue, i Bluvertigo di Morgan e gli Avion Travel, solo per citarne alcuni.

Sono otto i gruppi locali che venerdì si sfideranno a colpi di rock sul palco dell’Officina Sonora: Vincenzo Belfiore da Aversa, i Pitwine – Percoc in the Wine da Napoli, gli Acustico in Blues da Pastorano (CE), il bagnolese Enzo Metalli, ancora da Aversa Emanuele Panza, Luca Ruzza da Caserta, Menestro di Frattamaggiore, Marcus Yang da Napoli.
La giuria che valuterà le esibizioni sarà composta da produttori musicali, discografici e addetti ai lavori e sarà presieduta da Gino Reccia.
Tutte le esibizioni, rigorosamente dal vivo, saranno riprese e trasmesse su On Music - Per chi ama la musica, canale musicale del circuito Vision tv, e su Sanremo Rock TV.

Le selezioni all’Officina Sonora di viale Principe di Piemonte 7 a Grumo Nevano (NA) avranno inizio alle ore 20.

Sono partner istituzionali del 31° Sanremo Rock & Trend Festival SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), AFI (Associazione Fonografici Italiani) e NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori).

È ancora possibile iscriversi alle verifiche di idoneità gratuite del Sanremo Rock & Trend Festival 2017-2018 e/o partecipare al bando per autori under 35 “Parole Rock” sostenuto da SIAE. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono sul sito www.sanremorock.it e sulla pagina Facebook ufficiale “Sanremo Rock”.
Contatti: info@sanremorock.it,ufficiocasting@sanremorock.it, 327 423 7725.

LE BAND DI VENERDÌ 16 MARZO

VINCENZO BELFIORE - Vincenzo Belfiore, classe 1985, collabora per diversi anni come chitarrista ritmico e corista con cover band della zona di Aversa. Ad agosto 2016 parte la sua avventura da solista con il primo singolo “Ti Diranno” e videoclip. Al festival “Una voce in Campania 2016” si classifica tra i primi 5. Nel 2017 incide altri tre brani e inizia a collaborare con l’etichetta indipendente “TRB REC”, con cui pubblica su tutte le piattaforme digitali l’EP dal titolo “Ti Diranno”. https://www.facebook.com/vincenzobelfioreofficialpage

PITWINE - Pitwine – Percoc in the Wine è una Band di Rock con spruzzate di Punk, Pop Progressivo e un bel po’ di ironia nata intorno al 2007 come un Power Trio nel quale l’immediatezza punk e la durezza dei suoni veniva accostata all’uso del dialetto, a liriche elaborate, influenze etniche e consistenti parti strumentali. Il primo nucleo dopo un demo autoprodotto e alcune serate prende una pausa di diversi anni. La formazione attuale, giovanissima, rinata da pochi mesi, è quella di un quartetto basso, chitarra voce, batteria e tastiere. https://www.facebook.com/pitwine

ASCUSTICO IN BLUES – Il progetto nasce circa 2 anni fa. Dopo diverse ricerche di stile, decidono di portare in scena un personalissimo tributo, in chiave completamente acustica, di Pino Daniele. Acustico in Blues è oggi un progetto all’interno dell’associazione musicale Tetracordo. Il debutto che consente loro di emergere nel panorama musicale campano è il “Festival della Vita” (Caserta, febbraio 2017) dove trascinano il pubblico con reinterpretazioni delle canzoni di Pino fra il blues e il rock; ne è seguito un vero e proprio tour con apprezzamenti anche dalla stampa. https://www.facebook.com/triobandacustica/

ENZO METALLI – è un cantautore di Bagnoli (NA). Alcuno anni fa ha fondato con alcuni amici musicisti la band Carnaviva, un progetto musicale napoletano che, alternando suoni ritmati con melodie trascinanti, racconta storie di vita dai toni graffianti e profondi come la sua voce. Si esibisce spesso in ambito jazz con la sua band. https://www.facebook.com/profile.php?id=100004392453994

EMANUELE PANZA - Emanuele, classe 1993, si avvicina alla scrittura e alla chitarra fin da piccolo. Nell’arco della sua formazione musicale, passando per diversi gruppi e talvolta generi, impara altri strumenti (pianoforte, armonica, ukulele e kazoo) mescolando influenze e sonorità, che sfociano nel blues e nel pop, pur mantenendo forti sfaccettature di musica tradizionale napoletana. Fonti di ispirazione sono Pino Daniele, Alex Britti, Eduardo De Crescenzo, ma anche mostri sacri internazionali come Stevie Wonder. https://www.facebook.com/EmanuelePanzaOfficial

LUCA RUZZA – Inizia come molti tra sala prove e locali/pub, tra cover e voglia di comporre del nuovo. Cresce tra varie band (i Soluna, gli Agricoltura e gli Afterwork) e con loro ha modo di sperimentare vari generi musicali, farsi conoscere e vivere l’emozione del Palco. Poi la scelta di proseguire da solo. A Luglio 2016 esce il suo primo video BAILA, che tratta il tema del lavoro e precede l’uscita del suo primo album solista “SOUL IN PEACE” (settembre 2016). https://www.facebook.com/lucaruzza.page/

MENESTRO - Luigi Fiore, in arte Menestro, nasce a Napoli nel 1980. Inizia a suonare la chitarra a 11 anni e dopo poco scrive la prima canzone. Matura suonando in gruppo (gli Inviai fra il 2003 e il 2006 con cui realizza un demo) poi proseguire come solista. Nel 2008 la prima conferma importante: il brano “Il male sottile” del primo progetto entra nella colonna sonora del Film Tv “Diario di Classe” di Cristiano Bortone. A fine 2013 vede la luce un Ep omonimo caratterizzato da un ritorno al rock delle origini mentre nel 2015 esce l’Ep Mormorii, con un rock più duro. https://it-it.facebook.com/MenestroOfficial/

MARCUS YANG - Marco Donnarumma (Marcus Yang), di Napoli, è autore di testi e musiche. L’altra sua passione è la scultura della ceramica, che lo ha portato ad esporre in giro per l’Italia e il mondo. Negli ultimi anni ha partecipato a vari eventi tra cui Festa Europea della Musica e Tour Music Fest per Artisti Europei Emergenti. Nel 2016 la partecipazione a Casa Sanremo con il singolo “Cosa farai del tuo mondo” con la attribuzione del “National Voice Award”, bissato nel 2017. Nel 2016 è stato finalista al Premio Pierangelo Bertoli e al Premio Calise. Vincitore del Premio Lunezia 2017 per la sezione “Musicare i poeti”. https://www.facebook.com/marco.donnarumma.798

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Renzo Arbore L’Orchestra Italiana", tour in Campania con 4 concerti gratuiti

    • Gratis
    • dal 4 al 29 August 2020
    • 4 agosto in Piazza della Repubblica a Piano di Sorrento
  • "Sere d'està", La Canzone Napoletana ad Agosto

    • dal 31 July al 29 August 2020
    • Napulitanata
  • Tosca al festival Sui Sentieri degli Dei

    • solo domani
    • Gratis
    • 13 August 2020
    • Parco Colonia Montana

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 December 2019 al 18 November 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 November 2019 al 31 December 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Restate a Napoli, Il Teatro del Plebiscito: musica e spettacoli gratis

    • Gratis
    • dal 9 al 16 August 2020
    • Piazza del Plebiscito
  • Da Sal Da Vinci a Biagio Izzo, estate di Teatro e Musica all'Arena Flegrea: tutto il programma

    • dal 11 July al 12 September 2020
    • Arena Flegrea
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento