“Prove (rewind)” di Costantino Raimondi al Nuovo Teatro Sanità

Venerdì 5 aprile al Nuovo Teatro Sanità parte il focus sulla drammaturgia corporea di Costantino Raimondi con “Prove (rewind)”, primo capitolo della “Trilogia del viaggio”, un work in progress che tratta i temi dell'immigrazione e dell'erranza, rappresentabili non solo attraverso la parola, ma soprattutto attraverso il corpo. Il lavoro teatrale vuole tracciare un’equazione simbolica con l’erranza vissuta in prima persona dagli attori. I testi sono di Juana Lacorazza, Guerassim Dichiliev, Sergio Longobardi, Costantino Raimondi e Oscar Valsecchi, 
in scena Guerassim Dichiliev, Sergio Longobardi, Alessandra Masi, Costantino Raimondi, Oscar Valsecchi, Fiorenza Raimondi e Tata Barbalato. 
Repliche sabato 6 aprile alle 21 e domenica 7 aprile ore 18.

“Prove (rewind)” mostra come attraverso la danza e il mimo, il fenomeno migratorio acquisti un valore onirico e simbolico: il luogo lasciato, il luogo d'arrivo, l'ostacolo della diversità, lo spazio percorso, la patria lontana, il desiderio del ritorno, la solitudine e l'incomunicabilità costituiscono tutti, anche se in differenti modalità, l'essenza di un conflitto umano e culturale. Un’immigrazione rappresentata e vissuta in prima persona dagli attori stessi, differenti per provenienza (bulgara, francese, napoletana, e bergamasca) ma accomunati da un unico linguaggio espressivo, prodotto di un métissage sociale. Arma privilegiata di tale conflitto è l'autoderisione, l'ironia e l'innocenza che si mostrano in tutta la loro teatralità all'interno di spaccati di vita quotidiana.

A proposito dello spettacolo, le parole di Costantino Raimondi: «In questi anni ho affrontato i miei spettacoli sempre con una tensione costante, un lavoro d'impatto verso gli attori, i loro corpi, le loro vibrazioni per esprimere un teatro di maschera e carne. In Prove (rewind), il pubblico è spettatore privilegiato. Egli assiste, alla costruzione dello spettacolo da dietro le quinte, assumendo un’involontaria posizione voyeuristica». 

Info e prenotazioni al 3396666426 oppure all'indirizzo e-mail info@nuovoteatrosanita.it. Costo del biglietto intero 12 euro, 10 euro il ridotto (per under 25 e over 65).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Il Bellini riapre con "Il Piano Be": la programmazione Ottobre/Dicembre 2020

    • dal 22 ottobre al 20 dicembre 2020
    • Teatro Bellini
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • "I luoghi di Napoli: Magie e Incanti", 10 appuntamenti gratuiti tra parole e musica

    • Gratis
    • dal 20 luglio al 8 ottobre 2020
    • Diversi luoghi suggestivi di Napoli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento