Giovedì, 13 Maggio 2021
Eventi

Procida Film Festival: Ernesto Mahieux, Eduardo e Alessandro Tartaglia premiati nella serata d'apertura

I tre artisti hanno vinto il "Ciak Coricella", il riconoscimento realizzato dall'artista italo - australiano Luigi Nappa

I vincitori del premio

Eduardo ed Alessandro Tartaglia insieme ad Ernesto Mahieux sono stati i primi premiati del Procida Film Festival 2013, ottenendo il “Ciak Coricella”, il riconoscimento realizzato dall’artista italo - australiano Luigi Nappa.

Lo “Yatch Club San Michel” ha ospitato la serata di apertura, con il film “Sono un pirata, sono un signore” all’interno dei Giardini di Elsa Morante, alla presenza del cast tra cui l’attrice Veronica Mazza. Atmosfere magiche con le note del Maestro Maurizio Mastrini, l’unico pianista al mondo che suona al contrario, che ha portato sull'isola il suo International Tour Fly, ultimo progetto discografico che lo vede impegnato in giro per il mondo. La rassegna continua, questa sera, con la presentazione documentario “394” di Massimiliano Pacifico con Toni Servillo. A seguire “Proiezioni sulla Luna”, live show del pianista Bruno Bavota con commento sonoro alle immagini cinematografiche.

Al termine del concerto il via alla “Notte bianca del cinema” con la proiezione del film “Napoli 24”, opera corale di ventiquattro autori campani tra i quali Paolo Sorrentino e Mario Martone, e delle opere straniere in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procida Film Festival: Ernesto Mahieux, Eduardo e Alessandro Tartaglia premiati nella serata d'apertura

NapoliToday è in caricamento