rotate-mobile
Eventi

Pizza Village, evento sempre più social: Rovazzi e Berti sul palco, ma anche influencer e opinion leader

Tutto pronto alla Mostra d’Oltremare per l’undicesima edizione della manifestazione, che apre venerdì 16 giugno alle ore 18, con oltre 50 opinionisti dei social connessi e leader del web in presenza.

Mancano solo 4 giorni all’inizio dell' undicesima edizione del Pizza Village Napoli, in programma alla Mostra d’Oltremare, dal 16 al 25 giugno. Gli organizzatori Claudio Sebillo e Alessandro Marinacci, entrambi ceo di Oramata Grandi Eventi, la società che ha ideato e gestisce il progetto Pizza Village, sono pronti a confermare la sfida di promozione della città, di rilancio turistico ed economico, anche nella nuova sede della kermesse.  

La manifestazione, infatti, rappresenta oramai il più grande evento cittadino che Napoli offre ai suoi abitanti ed ai visitatori, italiani e stranieri, che giungono in città. Anni di promozione hanno reso l’appuntamento un riferimento irrinunciabile per chi vuole visitare la città ad inizio estate, tanto che anche i tour operator internazionali l’hanno inserita nelle loro proposte di viaggio.

Ma se alcune delle novità del Pizza Village, come il cambio di sede, l’elenco delle pizzerie e pizzaioli, il programma d’intrattenimento, di spettacolo musicale e culturale, e quello degli eventi e congressi sono state già svelate, le sorprese non sono ancora finite. A pochi giorni dall’inaugurazione, ad esempio, trapelano altri nomi dei big della musica nazionale presenti sul palco del Pizza Village e di RTL 102.5, come il duo Rovazzi e Orietta Berti che si esibiranno la sera di venerdì 23 e che implementano il fitto calendario degli ospiti nazionali e internazionali presenti.

Tra le sorprese previste dall’organizzazione anche quelle legate all’allestimento. Il villaggio sarà, infatti, teatro di diverse soluzioni scenografiche come quelle legate all’illuminazione.

“Il grande spettacolo delle luci del Lungomare sarà riproposto, con adattamenti e potenziamenti negli spazi della Mostra – confermano Marinacci e Sebillo -, sarà arricchito ed impreziosito dal lavoro fatto dai nostri light designer con alcune sorprese. Un doppio video mapping verrà proiettato sulla Torre delle Nazioni, uno sarà visibile da viale Augusto e l’altro, invece, allieterà il pubblico presente al villaggio accompagnando le esibizioni sul palco. Ma non basta. Abbiamo montato impianti luminosi sulla porta d’ingresso di piazzale Tecchio con i nostri caratteristici fasci di luce, ma anche previsto un impianto di riflettori che illumineranno la fontana dell’Esedra impreziosendo così lo sfondo del grande palco dello spettacolo dove saliranno cantanti, ospiti e partner dell’evento”.

Tra le news, anche quelle legate al mondo social, un’ulteriore piattaforma di promozione che sostiene la manifestazione Pizza Village Napoli Sono oltre 50 gli influencer, tra mondo cibo e lifestyle, che promuovono da giorni con post, video e reel, sulle piattaforme dei social network, gli appuntamenti in programma.

Tra loro anche tre protagonisti del mondo virtuale dei social, come Giggiolone. il fenomeno virale di Tik Tok con i suoi 6 milioni di like, al grido di “Buongiorno pescheria” trasformato in “Buongiorno pizzeria”, ma anche New Martina, con circa 4 milioni di follower, produttrice di cover e pellicole per smartphone che sarà presente sabato 17 e regalerà 500 dei suoi prodotti agli ospiti del Pizza Village, e non ultimo Donato, su Tik Tok seguito da circa 3 milioni di persone, noto per il suo slogan “Con mollica o senza”, che realizzerà al Pizza Village, domenica 18, 100 dei suoi speciali panini.

Pizza Village Napoli si svolge con il supporto del Title Sponsor Mulino Caputo; del Main Sponsor Coca-Cola; dei Top Sponsor: Leffe e Latteria Sorrentina; degli Official Sponsor: Algida, Ciao il Pomodoro di Napoli e Caffè Kenon; Official Media Partner: RTL 102.5. Official car: Dacia; Technical Partner: Aera e Forni Marigliano; Partner: Malvarosa; Technical Media Partner: Horeca.it. L’evento è patrocinato da Ministero della Cultura, Ministero del Turismo, Regione Campania, Agenzia Regionale Campania Turismo, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Napoli, ASL Regione Campania 1 Centro.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizza Village, evento sempre più social: Rovazzi e Berti sul palco, ma anche influencer e opinion leader

NapoliToday è in caricamento