“E…state in città”: piscina gratis per cento bambini di Ottaviano

C’è tempo fino all’11 luglio per aderire all’iniziativa dedicata a bambini e bambine tra i 6 e gli 11 anni

C’è tempo fino all’11 luglio per aderire all’iniziativa “E…state in città”, voluta dall’amministrazione comunale di Ottaviano e promossa dagli assessori Virginia Nappo ed Elena Picariello.

Dal 23 luglio all’8 agosto, cento bambine e bambini di Ottaviano, tra i 6 e gli 11 anni, potranno usufruire di ingressi gratuiti in piscina, grazie ad una convenzione tra il Comune ed il parco acquatico “Saturday Pool”. Gli ingressi sono previsti il 23, 24 , 25 , 30 e 31 luglio e l’1, il 6 e l’8 agosto.

I ragazzi saranno accompagnati gratuitamente fino alla piscina e saranno assistiti da tutor per tutto il periodo di permanenza sul posto. Per poter accedere al servizio, sono necessari alcuni requisiti: tutte le informazioni, insieme alla documentazione per presentare la domanda, possono essere reperite sul sito internet del Comune di Ottaviano.

“È una iniziativa che consentirà ai nostri ragazzi di passare giorni spensierati e divertirsi in piscina: voglio ringraziare l’assessore Elena Picariello e l’assessore Virginia Nappo per l’organizzazione”, spiega il sindaco Luca Capasso 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

locandina_estate-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento