‘Non domandarmi di me, Marta mia', in scena al Napoli Teatro Festival

La cantautrice che ha incantato con l’album “Million Faces” presentato a Parigi duettando con Didier Lockwood, in attesa del nuovo album di inediti in uscita in autunno, torna a scrivere musica per il teatro con ‘Non domandarmi di me, Marta mia’ che debutta il 12 luglio al Napoli Teatro Festival.

Dopo aver firmato la colonna sonora di ‘Doll is mine’, in scena lo scorso anno a Parigi con 32 repliche e poi tradotto in Italiano per la rassegna ‘Il giardino ritrovato’ a Palazzo Venezia a Roma, mariaFausta, in attesa del nuovo album in uscita il prossimo autunno, torna a scrivere musica per il teatro.

Il suo nuovo lavoro sono le musiche per lo spettacolo ‘Non domandarmi di me, Marta mia’ di Katia Ippaso, che debutterà nella versione italiana il 12 luglio al ‘Teatro Napoli Festival’. L’attrice Elena Arvigo che interpreta il ruolo di Marta Abba, attrice e musa ispiratrice del grande scrittore siciliano Luigi Pirandello, sarà accompagnata dalle musiche originali di mariaFausta.

Compositrice e polistrumentista, che ha di recente pubblicato l’album d’esordio solista “Million Faces”, aveva già accompagnato in una lettura, con una serie di brani piano e voce, l’interprete francese Laurence Cordier all´Istituto Italiano di Cultura di Parigi in occasione dei 150 anni dalla nascita di Pirandello, in collaborazione con l’Istituto di Studi Pirandelliani e del Teatro Contemporaneo di Roma e il Seminario del GRIRT, delle Università di Paris III e Paris VII.

«Sono felicissima dell’opportunità di lavorare alle musiche dello spettacolo “Non domandarmi di me, Marta mia”, racconta l’artista siciliana. «Lo scambio di lettere tra Luigi Pirandello e Marta Abba mi ha affascinato fin da subito, ed è stata una grande emozione leggere il testo la prima volta, studiarlo, e immaginare i momenti che necessitavano della mia musica. Grazie alla voce di quelle lettere è stato come essere catapultata in un'altra dimensione» . Da lì, gli incontri con il regista partenopeo Arturo Armone Caruso e successivamente le prove, con la talentuosa Elena Arvigo. E aggiunge: «la collaborazione con Arturo Armone Caruso e Katia Ippaso, è sempre ricca di stimoli e mi sta facendo innamorare del teatro.»
--------------------------------------------
Sala Assoli - Napoli – Napoli Teatro Festival 2019
12 Luglio 2019 alle ore 21.00
13 Luglio 2019 alle ore 19.00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • #Restaurarte|riparare con l-oro, rassegna di teatro in Villa Comunale

    • dal 16 settembre al 4 ottobre 2020
    • Villa Comunale di Napoli (ingresso Riviera di Chiaia)
  • Museo del Tesoro di San Gennaro, visita teatralizzata di NarteA per celebrare il santo patrono di Napoli

    • 19 settembre 2020
    • Museo del Tesoro di San Gennaro

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Estate alla Mostra d'Oltremare con Bidonville e lo spettacolo di luci della Fontana Esedra

    • dal 27 giugno al 20 settembre 2020
    • Mostra D'Oltremare
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento