NODe live all'Abbash

Uno spettacolo tra elettronica e punk, dal taglio rock deciso e accattivante: sul palco di Abbash, il 4 gennaio, salgono i NODe

Il primo concerto del nuovo anno è di casa Abbash: il nuovo spazio del Kesté dedicato al teatro, all'arte, alla musica. Con la direzione artistica di Fabrizio Caliendo (Kestè) e di Luciano Labrano (Cellar Theory), prende vita una nuova stagione culturale.mSarà amore a prima vista.

NODe
Johnny Lubvic
Karissa
Andrea Vinti
Massimiliano Mauriello
Stefano Marseglia
Roberta Arienzo

ORARIO e PREZZO
04 gennaio 2018
Apertura tesseramento ore 20.00
Inizio concerto ore 22.00

L'ingresso è riservato ai soci di "Abbash"
Costo tessera annuale - 5€
Contributo artistico - 3€

POSTI LIMITATI - PRENOTAZIONE CONSIGLIATA
https://tinyurl.com/yaxdgbd2

NODe
I NODe sono un progetto musicale fondato nel Febbraio 2011 da Johnny Lubvic e Kamoto San, due musicisti eclettici che hanno già lavorato insieme in svariati ambiti musicali. Nel Febbraio 2012 pubblicano l'EP dal titolo “Tuning the Untunable“ per la statunitense Ninthwave records.
Il disco si presenta come un ibrido tra musica elettronica e sonorità molto distanti tra loro: dal punk alla new wave, passando per il dark, l’electro-garage e il rock più classico.

Il successivo incontro con il pianista PaK T2R rafforza ulteriormente l’attitudine volta alla sperimentazione la cui perfetta sintesi è il loro primo LP “Tragic Technology Inc.“ pubblicato a Marzo 2013 per l‘olandese 2419 record label. Il nuovo album si contraddistingue per un carattere più maturo, atmosfere più incisive e un sound decisamente più graffiante.

I brani del disco vengono proposti in diversi locali di Napoli e della penisola attraverso live coinvolgenti che suscitano curiosità e interesse da parte del pubblico. L’uso di strumenti elettronici inusuali e auto-costruiti contribuisce a dare agli show dei NODe un’impronta personale creando un live-set di forte impatto, che colpisce anche visivamente.

Nel Novembre 2014 esce il secondo LP “Human Machine” distribuito dalla Nuclear Studio Productions, che intanto ha rilevato anche le edizioni del disco precedente. L’album riscuote un buon successo di critica. Molte recensioni sottolineano un ulteriore salto di qualità della band, non solo in merito al valore dei singoli brani e agli arrangiamenti che “sembrano non lasciare nulla al caso”, ma anche riguardo al sound ottenuto in studio, che tiene insieme un gran numero di tracce e suggestioni sonore riuscendo a rivelarsi pulito e convincente all’ascolto.

Poco prima dell’uscita del disco e durante la promozione dell'album nasce l'esigenza di rafforzare la sezione ritmica dal vivo e così si aggiunge al gruppo il batterista Andrea Vinti, che, protagonista di passate esperienze musicali insieme a Johnny Lubvic, riesce ad imprimere un sound più acustico e trascinante al progetto. Per i NODe è l’inizio di un percorso diverso che però non abbandonerà l’impronta elettronica e quell’attitudine ad uno stile compositivo articolato che ormai caratterizza il gruppo.

Dopo un lungo periodo di concerti la band torna in studio a registrare il suo terzo LP. Per la lavorazione del nuovo album “Rcade” ai NODe si aggiunge la voce della giovane Karissa che permette di ampliare le armonie verso sonorità più ariose. La sua dimestichezza con l’elettronica e le tastiere contribuisce inoltre a creare uno spettacolo live ancora più accattivante e dal taglio Electro-Punk-Rock. Il disco esce per la Space Race Records con distribuzione Audioglobe.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Torna l'UniMusic Festival per un settembre di musica, cultura e bellezza

    • dal 8 al 30 settembre 2020
    • Chiostro di San Lorenzo Maggiore, Cortile delle Statue dell’Università Federico II, Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio
  • Festival UniMusic, l'omaggio a Morricone e i concerti fino al 24 settembre

    • dal 20 al 24 settembre 2020
    • Cortile delle Statue dell’Università di Napoli Federico II - Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio - Chiesa dei S.S. Marcellino e Festo
  • IZimbra Music Fest, a San Domenico Maggiore la rassegna dedicata alla world music

    • dal 9 al 24 settembre 2020
    • Cortile del Complesso di San Domenico Maggiore

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • "I luoghi di Napoli: Magie e Incanti", 10 appuntamenti gratuiti tra parole e musica

    • Gratis
    • dal 20 luglio al 8 ottobre 2020
    • Diversi luoghi suggestivi di Napoli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento