menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
No grazie il caffe' mi rende nervoso

No grazie il caffe' mi rende nervoso

"No grazie, il caffè mi rende nervoso": Massimo Troisi torna in sala

Il film sarà proiettato lunedì alle 20.30 nelle sale del Martos Metropolitan, presenti Lello Arena e James Senese. L'iniziativa promossa da Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli

Lunedì prossimo il film 'No grazie il caffe' mi rende nervoso', a 30 anni dalla sua prima uscita, torna al cinema con Lello Arena, protagonista, che sarà presente alla proiezione insieme con James Senese. Il film sarà proiettato alle 20.30 nelle sale del Martos Metropolitan. L'iniziativa, promossa da Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli, vedrà la presenza di Arena, Senese, Sergio Solli e Alfredo Cozzolino assieme ad altri interpreti della pellicola che vide anche la partecipazione di Massimo Troisi.

Ad organizzare l'evento le associazioni The Best Naples e Napolibuona oltre a Radio Marte Stereo e al titolare del Martos Metropolitan Francesco Caccavale che ha offerto gratuitamente la sala per la proiezione. "Sarà una serata splendida. Saremo di nuovo tutti assieme dopo 30 anni - spiega uno degli interpreti, Alfredo Cozzolino, che nel film interpretava l'agente Fusco - mancherà solo Massimo ma in realtà lui è sempre con noi, nei nostri cuori e nelle cose che facciamo. Per l'occasione vorremmo riproporre dal vivo la scena irresistibile di Lello Arena che interpretando un improbabile giornalista de Il Mattino intervista uno strepitoso James Senese".

"Da quando abbiamo dato al notizia su internet della proiezione - raccontano Borrelli e Simioli - siamo stati assaliti dalle richieste di partecipazione al punto che abbiamo già dovuto prenotare una seconda sala. Ci chiamano uomini e donne di ogni età che non vedono l'ora di vedere per la prima volta o di rivedere in sala un film simbolo della nostra città". Il film, uscito nel 1982 e diretto da Ludovico Gasparini, è un 'noir' fitto con trovate geniali e battute che sono entrate nella storia del cinema italiano.


Irresistibile è la parte di Massimo Troisi. Ha il compito di irridere i luoghi comuni su Napoli e non. E c'é un buon James Senese (che, va ricordato, è un musicista e non un attore). Il disordine sembra il motivo dominante di un film che ricompone una strana sceneggiata con tanti luoghi comuni della città irrisi e sbeffeggiati in modo ironico. Per l'occasione Gino Sorbillo realizzerà una pizza speciale dedicata a Lello Arena e Sabatino Sirica, presidente dei Pasticcieri Napoletani una torta in onore del film. Alla proiezione saranno presenti, tra gli altri, il sindaco di San Giorgio a Cremano Domenico Giorgiano, il segretario regionale del Pd Enzo Amendola e il presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli. I biglietti omaggio si potranno prenotare esclusivamente fino ad esaurimento posti inviando una mail a simioli@radiomarte.it oppure a francescoborrelli@katamail.com. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento