Napoli in Fiore: colori e profumi d'autunno in Piazza Dante

Sabato 3 e domenica 4 ottobre in Piazza Dante, Colori e profumi d'autunno: torna la magia di Napoli in Fiore

Terza edizione della manifestazione che porta in centro le eccezionali fioriture autunnali e invernali, tutte da scoprire

Piazza Dante di nuovo invasa da colori, profumi d'autunno, grazie alla manifestazione florovivaistica organizzata da SGP eventi con il patrocinio del Comune di Napoli. Sabato 3 e domenica 4 settembre il capoluogo campano tornerà ad essere la capitale dello shopping “green” e salutare, dopo la pausa per i mesi di lockdown; fare giardinaggio, si sa, fa bene all'umore e a Napoli in Fiore sarà possibile trovare tutto l'occorrente per trasformare la propria casa in un bellissimo giardino con piante e fiori insoliti, o in un goloso orto, da cui attingere per arricchire pranzi e cene. Non c'è bisogno di avere il pollice verde, bastano volontà e amore per la natura e il verde.

La mostra mercato è da sempre apprezzata anche da semplici curiosi che desiderano approcciarsi per la prima volta al giardinaggio casalingo fai da te, grazie agli esperti floricoltori, provenienti da tutta Italia. Sempre a disposizione, infatti, per consigliare nella scelta delle piante da acquistare ma anche su come farle crescere e curarle.

In piazza Dante si troveranno crisantemi e ciclamini in vari colori e grandezze, con i loro inconfondibili fiori che sbocciano per tutto l'inverno, fino ad aprile, tra le più diffuse piante da appartamento, vivono 4-5 anni.

Le Rose, anche a settembre regine delle manifestazioni florovivaistiche, saranno a cespuglio, ibridate profumatissime e dai tanti colori, pastello o acceso come quelle inglesi Rose Meilland.

E ancora tantissime varietà di perenni ornamentali che fioriscono da settembre a novembre ed anche per la prossima stagione, le piante mediterranee come cickas, melograni, limoni, arancini, pompelmo, susini e ulivi.

Piante particolari come ginseng, tronchetto, portulaka e tillandsie, con tantissime varianti con vasi decorativi o per sbizzarrirsi ad abbellire i propri appartamenti. Ma anche molte piante da giardino come kenzie, aceri, latifogli, bossi, betulle, banani e palme.

Si potranno acquistare inoltre piante succulenti e cactacee in tantissime varietà e misure, ricercate e da collezione. Dall’oriente le orchidee dalle particolari combinazioni di colore.

Anche chi ama coltivare erbe aromatiche in casa, da utilizzare in cucina per preparare gustosi piatti, sarà soddisfatto, grazie ai peperoncini in tante varietà e “piccantezze”, alla salvia, dalla santoreggia alla menta della Val d’Aosta e quella marocchina, dalla piperita alla spicata, il raperonzolo, l’erba caccialepre, l’alchemilla, e tantissime altre, per avere sempre sul proprio balcone o giardino, erbe aromatiche pronte da cogliere per dare un tocco in più alla propria cucina

A completare l’offerta il caratteristico mercatino dei prodotti in fibre naturali per la casa, profumi, artisti dell’ingegno con produzioni di artigianato in ebano e legni pregiati Miele di produzione locale, Oli essenziali per la cura ed il benessere derivati dalle essenze naturali.

Ingresso gratuito
Orario continuato dalle 9 alle 20

Per info:
SGP Srl
348 2304484
www.bolognainfiore.it
fb e ig @piazzeinfiore

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • Fiabe al Museo: al Memus in mostra gli oggetti di scena del San Carlo ispirati al mondo fantastico del Teatro

    • dal 4 gennaio al 23 dicembre 2020
    • MeMus, Museo e Archivio Storico del Teatro di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento