Domenica gratuita al Museo Madre: percorso guidato alle mostre e alle collezioni

A maggio l’ingresso al museo costa la metà e nel fine settimana visite guidate gratuite alle collezioni del museo. Mentre, domenica 5 maggio, il Madre apre gratuitamente al pubblico in occasione della #domenicalmuseo, invitando tutti a vivere una giornata contemporanea

Sabato 4 maggio, ore 11.00: Tutto il Madre in un’ora .  Sessanta minuti per scoprire il Madre. Un viaggio tra diversi linguaggi contemporanei in un’ora di visita multi-focus. Da Axer / Désaxer. Lavoro in situ, 2015, Madre, Napoli – #2, intervento di dimensioni architettoniche concepito dall’artista francese Daniel Buren per l’atrio del museo alle sale monografiche della Collezione site-specific, realizzate da Francesco Clemente, Richard Long, Sol LeWitt, Luciano Fabro, Jeff Koons, Anish Kapoor, Jannis Kounellis, Mimmo Paladino, Rebecca Horn, Giulio Paolini e Richard Serra, fino alle opere del progetto Per_formare una collezione, dedicato alla formazione della collezione permanente del Madre. E ancora, l’inedita versione in marmo di Carrara dell’iconica scultura L’uomo che misura le nuvole (2018) di Jan Fabre, allestita nel Cortile d’onore del museo nell’ambito della mostra Oro Rosso, progetto che coinvolge, con il Madre, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il Pio Monte della Misericordia e la galleria Studio Trisorio.

Prenotazione consigliata / Partecipazione gratuita / Ingresso al museo a pagamento

Per #domenicalmuseo ad ingresso gratuito, un percorso guidato alle mostre in corso e alle collezioni.

Domenica 5 maggio, ore 11.00:  Tutto il Madre in un’ora .  Sessanta minuti per scoprire il Madre. Un viaggio tra diversi linguaggi contemporanei in un’ora di visita multi-focus. Da Axer / Désaxer. Lavoro in situ, 2015, Madre, Napoli – #2, intervento di dimensioni architettoniche concepito dall’artista francese Daniel Buren per l’atrio del museo alle sale monografiche della Collezione site-specific, realizzate da Francesco Clemente, Richard Long, Sol LeWitt, Luciano Fabro, Jeff Koons, Anish Kapoor, Jannis Kounellis, Mimmo Paladino, Rebecca Horn, Giulio Paolini e Richard Serra, fino alle opere del progetto Per_formare una collezione, dedicato alla formazione della collezione permanente del Madre. E ancora, l’inedita versione in marmo di Carrara dell’iconica scultura L’uomo che misura le nuvole (2018) di Jan Fabre, allestita nel Cortile d’onore del museo nell’ambito della mostra Oro Rosso, progetto che coinvolge, con il Madre, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il Pio Monte della Misericordia e la galleria Studio Trisorio.

Prenotazione consigliata / Partecipazione gratuita / Ingresso gratuito al museo

Domenica 5 maggio, ore 16.00: Tessere contemporanee. Un’attività per tutta la famiglia che approfondisce l’arte musiva partendo dall’opera site-specific di Paul Thorel Passaggio della Vittoria (2018). Un laboratorio per i genitori e i figli (dai 6 ai 12 anni) per scoprire la tecnica usata dall’artista di origine londinese per realizzare il suo monumentale mosaico in grès porcellanato, ispirato a quello che ricopre la volta della Galleria della Vittoria che collega la città di Napoli da est ad ovest. A seguire, dopo una visita alla collezione permanente del museo, adulti e bambini potranno realizzare il proprio mosaico, sperimentando così le potenzialità di una tecnica che, tra astrazione e figurazione, ha conservato per secoli intatta la sua forza espressiva. Per comporre la propria opera, i partecipanti saranno invitati a utilizzare un kit fornito dallo staff e anche, eventualmente, a portare da casa i propri “cocci”.

Prenotazione obbligatoria / Partecipazione gratuita / Ingresso al museo gratuito

INFO E PRENOTAZIONI: +39 081 197 37 254

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Estate a Napoli 2020, tutte le mostre promosse dell'Assessorato alla Cultura

    • dal 15 luglio al 18 ottobre 2020
    • Maschio Angioino, Castel dell'Ovo, Pan |Palazzo delle Arti di Napoli, Convento di San Domenico Maggiore
  • Fiabe al Museo: al Memus in mostra gli oggetti di scena del San Carlo ispirati al mondo fantastico del Teatro

    • dal 4 gennaio al 23 dicembre 2020
    • MeMus, Museo e Archivio Storico del Teatro di San Carlo
  • "Napoli Liberty. N'aria 'e primmavera" in mostra a Palazzo Zevallos Stigliano

    • dal 25 settembre 2020 al 24 gennaio 2021
    • Gallerie d’Italia - Palazzo Zevallos Stigliano

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • "I luoghi di Napoli: Magie e Incanti", 10 appuntamenti gratuiti tra parole e musica

    • Gratis
    • dal 20 luglio al 8 ottobre 2020
    • Diversi luoghi suggestivi di Napoli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento