Al Mumble Rumble è tempo di Contaminazioni musicali con Capone e Piedimonte

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Ad aprire la stagione delle serate di intrattenimento del Mumble Rumble (via Bonito 19/B, Napoli), sarà lo spettacolo “Contaminazioni”, in programma venerdì 13 novembre 2015 alle 22.30, con la partecipazione di Maurizio Capone e Marco Piedimonte che daranno prova di quanto la musica non risieda negli strumenti, ma in chi li suona.

Protagonista assoluto dell’evento, organizzato dall’Associazione Culturale “Leottoezerotre-Spacciatori d’arte”, sarà l’universo delle sette note, che si colorerà di originali ed inedite sfumature, grazie all’incontro di due universali musicali distanti, ma solo in apparenza.


E a contribuire al tocco artistico della serata, saranno gli originalissimi lavori di Sdu Stencil Art che faranno da cornice alle sonorità che nascono dall’incontro degli strumenti domestici (bidoni della spazzatura, lattine, vecchie pentole, utensili da lavoro, scope) usati da Capone con le sequenze elettroniche prodotte da Piedimonte.

Per info, pagina Facebook: Contaminazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento