Il “Miserere” di Carlo Faiello durante la settimana santa

“Miserere, cantare le paassioni”. Liturgia popolare della settimana santa a cura di Carlo Faiello in scena venerdì18 Marzo alle 21 al Domus Ars di Napoli con il conservatorio di Vallo della Lucania, la scuola musicale “R. Goitre”, “Kiepo' Ensemble Cilentano”, la confraternita di Ortodonico e con la partecipazione di Antonella Morea.

La proposta di questa cantata popolare della settimana santa, a cura di Carlo Faiello, vuole essere un'occasione per riprendere contatto con una ritualità millenaria che si presenta tra le più radicate in Campania.

Il Miserere rappresenta il canto del dolore, della richiesta di misericordia a Dio dell'uomo fragile. La più commovente delle suppliche composta da Davide. Nel Salmo si implora la remissione del peccato, si confessa la propria colpa e si scongiura la grazia rinnovatrice per mezzo della purificazione. Le sue note preannunciano il sacro evento; un canto potente che fa fremere ogni cuore, trasformando gli spettatori passivi in attori protagonisti del dramma.

In questo caso, l'evento sarà articolato come un suggestivo momento di riflessione nei confronti di una parte del repertorio musicale para-liturgico di tradizione orale della nostra Regione (in particolar modo, le ricerche, condotte da Carlo Faiello, sono state focalizzate nel Cilento Antico). Un flusso sonoro di "canto sacro", di materia linguistica dialettale e non, di musica etnica, di modalità lessicali e gestuali carico di significati e di stratificazioni. A ciò si aggiungono le composizioni originali di Carlo Faiello.

Miserere diventa, perciò, il rituale "necessario" per "Cantare le Passioni", per esprimere, attraverso una sequenza di canti, musiche, invocazioni, danze il dolore umano; l'infinita pena per il figlio che è morto, la sofferenza della Madre che tanta parte ha nella cultura popolare.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento