menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il comico Ciro Giustiniani

Il comico Ciro Giustiniani

Made in Sud e 99 Posse, appuntamento all'Arena Flegrea

Il team di comici napoletani si esibirà il 30 giugno con i 99 Posse. Intervista a Ciro Giustiniani: "Esibirsi su quel palcoscenico è come giocare al San Paolo per un calciatore"

Made in Sud e 99 Posse all'Arena Flegrea. Lo spettacolo, che si terrà il 30 giugno, già sta riscontrando numerosi successi. Un connubbio che Ciro Giustiniani, punta di Made in Sud, scherzosamente definisce come “A' fresella cà pummarola”.

All'ultima puntata del gettonatissimo Made in Sud, infatti, sono stati ospitati proprio i 99 Posse, da lì è nato praticamente un amore tra i due gruppi, rigorosamente del sud. Parteciperà all'evento anche Jovine, un giovane emergente della musica reggar napoletana.

«All'arena Flegrea – afferma Ciro Giustiniani di Made in Sud – sono passati tutti i più grandi artisti. Esibirsi su quel palcoscenico è come giocare al San Paolo per un calciatore. Ammà parià – commenta ancora Giustiniani tra una battuta e l'altra – e la città di Napoli risponderà bene a questo grande evento».

Made in Sud è l'unica realtà del sud Italia che in questo momento sta dando spazio ad una grande comicità, con giovani cabarettisti che hanno talento da vendere. Sul palco, si esibiranno tra gli altri, Maria Bolignano, Nello Iorio, i Ditelo Voi, Paolo Caiazzo. Tutto sarà presentato da Gigi & Ros in compagnia di Fatima.

«Siamo la cosa pià nuova che Napoli potesse presentare alla sua gente – continua Giustiniani, improvvisatore di eccellenza. Ciro, classe 1977 è nato a San Giorgio a Cremano e vive a Napoli. Il papà è di Barra, la mamma di San Giorgio. «In questo – scherza Ciro – mi sento un po' come il figlio di John Lennon, frutto di due “etnie diverse». Cavallo di battaglia di Giustiniani è il personaggio di San Gennaro. Giustiniani si esibisce ormai da Milano a Palermo, quest'anno è per la quinta volta parte del cast di Made in Sud, è stato anche vincitore del premio “Charlot”, riconoscimento internazionale della comicità, il suo curriculum vanta anche di un passaggio su Rai 2, in prima serata, con il Trio Medusa. «Noi comici – conclude Ciro Giustiniani – dobbiamo dimostrare tutti i giorni e metterci sempre in discussione, un evento come quello del 30 giugno è l'occasione migliore per farlo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento