menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale a Napoli, al via 'Luci sulla Città' con l'accensione del Maschio Angioino

Questa sera alle 18, con il Sindaco de Magistris e l'assessore de Majo, inaugurazione del progetto che prevede l'accensione di installazioni luminose nei quartieri della città. Si parte con Castel Nuovo, sul quale verrà proiettato il testo di una canzone particolarmente cara ai napoletani

Stasera 23 dicembre alle 18.00, in Piazza Municipio (nello spiazzo antistante il TAR)  il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e l'assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli Eleonora de Majo, inaugureranno il progetto di Natale 'Luci sulla città' che prevede l'accensione di installazioni luminose nei quartieri della città.

L'accensione del Maschio Angioino sarà accompagnata da un suggestivo sottofondo musicale.

LUCI SULLA CITTA’

Le luci di Natale sostituite quest’anno da un progetto di installazioni luminose capaci di lasciare un messaggio di speranza, di riportare alla mente una canzone o un verso di una poesia amata. Una installazione per tanti quartieri, dal centro alla periferia, per non lasciare al buio nessuno, per godere collettivamente di luci pensate per ristorare le anime. Miano, Ponticelli, il Maschio Angioino, la Sanità alcuni dei luoghi; Papa Francesco, Pino Daniele, Massimo Troisi, alcuni degli autori scelti.
Si accenderà per primo il simbolo della città, il Maschio angioino, il 23 dicembre su cui verrà proiettato il testo di una canzone particolarmente cara ai Napoletani e a staffetta, uno dietro l'altro, gli altri luoghi: Ponticelli, la Sanità, Palazzo Fuga a piazza Carlo III, Barra, Fuorigrotta, il Museo Filangieri, Pianura,  San Pietro a Patierno, Piscinola, Galleria Umberto I, Marianella, Miano, il Vomero, il Colonnato di piazza Plebiscito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento