Natale al Trianon: la scenaggiata "Lacreme napulitane" con l'adattamento di Nino D'Angelo

Commozione e divertimento per lo spettacolo di Natale del Trianon Viviani: dal 20 dicembre, nel teatro del popolo, ritorna la grande sceneggiata con Lacreme napulitane, con Gloriana e Francesco Merola, per la regia di Nino D’Angelo.

Testo in tre atti di Elena Cannio ed Enzo Vitale. Tratto dalla canzone omonima di Libero Bovio e Francesco Buongiovanni. Adattamento di Nino D’Angelo

Per informazioni: telefono 081 225 82 85, su Internet www.teatrotrianon.org.

DATE E ORARI
giovedì 20 dicembre, ore 21
venerdì 21, ore 21
sabato 22, ore 21
domenica 23, ore 18
martedì 25, ore 21
mercoledì 26, ore 18
giovedì 27, ore 18
venerdì 28, ore 21
sabato 29, ore 21
domenica 30, ore 18
martedì 1° gennaio, ore 21
mercoledì 2, ore 21
venerdì 4, ore 21
sabato 5, ore 21
domenica 6, ore 18

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • 30 anni di Galleria Toledo: 20 spettacoli per la nuova stagione

    • dal 27 ottobre 2020 al 23 aprile 2021
    • Teatro Galleria Toledo
  • Teatro San Carlo, la programmazione in streaming di aprile

    • dal 1 al 30 aprile 2021
    • Teatro San Carlo - pagina Facebook

I più visti

  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Ghost tour, con i cacciatori di fantasmi nei palazzi più infestati di Napoli

    • dal 6 febbraio al 19 dicembre 2021
    • Centro storico Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento