menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"La citta delle donne, oggi!" - locandina

"La citta delle donne, oggi!" - locandina

"La citta delle donne, oggi!" film-documentario per la Notte dei Musei 2013

Proiezione di una pellicola che racconta storie di ragazze e l'uso del corpo femminile nell'Italia attuale. Appuntamento il 18 maggio alle ore 21 presso il Monumento Nazionale dei Girolamini in via Duomo

In occasione della notte dei musei, il 18 maggio alle ore 21 presso il Monumento Nazionale dei Girolamini (via Duomo 142), l'associazione culturale di promozione sociale "Le Kassandre" e il Monumento nazionale dei girolamini organizzano un evento in cui verrà proiettato il film-documentario "La citta delle donne, oggi!", storie di ragazze e dell'uso del corpo femminile nell'Italia attuale. A seguire la proiezione del documentario, vi sarà un dibattito con la regista Chiara Sambuchi.

Ore 20,30 e ore 23 interventi teatrali a cura dell'associzione "Artefia"

Degustazione a "taralucci e vino"
L'ingresso è di 3 euro fino ad esaurimento posti

Il documentario: La città delle donne, oggi" (Italia Germania, HD 4:2:2, 90 minuti), film-documentario in cui la regista Chiara Sambuchi indaga sull'uso del corpo femminile nell'Italia attuale, sarà presentato in anteprima a Milano il 13 aprile allo Spazio Oberdan nell'ambito della serata conclusiva del Festival “Il cinema italiano visto da Milano”, con la partecipazione di Benedetta Barzini, top model, giornalista e attiva nel movimento femminista anni ’70. Il film continuerà il suo tour a Roma (20 aprile, Cineclub Detour) con l'intervento di Nicoletta Dentico, rappresentante del movimento “Se Non Ora Quando” e a Bologna (8 maggio, Cinema Lumiere) con la partecipazione di alcune protagoniste del film. A tutte le proiezioni interverranno la regista Chiara Sambuchi e la co-produttrice Nicole Leghissa.

“Ogni donna è bella, ogni donna è giovane! Amo le mie rughe e non ho paura di invecchiare!" Da queste parole, gridate e cantate insieme da decine di figure femminili in una scena del film "La città delle donne" (Fellini,1981), è nata l'idea del documentario "La città delle donne, oggi", in cui la regista Chiara Sambuchi segue le vite di quattro figure femminili italiane che hanno una biografia strettamente legata al corpo. Per capire perché, 30 anni dopo il film di Fellini, l'immagine della femminilità in Italia sia così profondamente cambiata.

C'è Mary che vorrebbe fare l'attrice di teatro ma è costretta a vivere con pubblicità di completini sexy e a 29 anni pensa all'inseminazione artificiale. C'è Claudia (Koll) che ha raggiunto il successo facendo spettacolo del proprio corpo, ma oggi cerca se stessa con un cammino radicalmente opposto. C'è Katja, cubista ed ex coinquilina di Ruby, che pensa di approfittare della fama che le è derivata dallo scandalo nazionale, ma non sa spiegare la sua infelicità. E poi c'è Marina, ginecologa impegnata, ex sessantottina figurante ne "La città delle donne" di Fellini, con uno struggente rimpianto per gli anni di cui è stata protagonista. Le loro storie, raccontate nel film-documentario “La città delle donne, oggi” si intrecciano con quella della regista Chiara Sambuchi che, nel suo viaggio per l'Italia alla ricerca della “città delle donne”, incontra diverse rappresentanti del mondo femminile, tra cui le "nuove femministe" del movimento "Se non ora quando", la direttrice di Vogue Franca Sozzani, una prostituta romana che è ex insegnante di latino e greco (Tenera Valse) e una chirurga estetica bolognese un po' speciale. Da regista, Sambuchi diventa una delle protagoniste nell'incontro finale con la sua famiglia, in cui, da generazioni, nascono solo donne. Dal film emerge una “città delle donne” piena di energia ma anche di solitudine e un interrogativo che accomuna le storie più diverse: Il dubbio che, nel processo di affermazione personale in ogni campo, la figura femminile stia perdendo quella tenerezza che rappresenta una sua profonda libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento