Jovanotti: "Il mio palco a forma di fulmine per il San Paolo"

Un video con tutte le anticipazioni sulla JovaTV. L'artista arriverà in città il 26 luglio per il tour "Lorenzo negli stadi 2015". "Voglio che sia una esperienza indimenticabile"

Arriverà il prossimo 26 luglio anche a Napoli, allo Stadio San Paolo, il "Lorenzo negli stadi 2015" e in esclusiva sulla JovaTV, è disponibile la video-presentazione del nuovo palco che accoglierà lo spettacolo di Jovanotti.

"Voglio che sia un’esperienza indimenticabile per me e che quindi lo sia per tutti quelli che verranno a vederci, una vera magia, una vera goduria!". Come ha raccontato l'artista: "Avevo in mente i grandi palchi dei concerti che mi hanno fatto impazzire, i giganteschi spazi degli U2, o gli spettacoli come quelli di Springsteen, e quella cosa che riesce a trasformare uno stadio in uno spazio intimo dove è possibile il contatto. Penso agli Stones dell’81 di Let’s spend the night together… ho lavorato sull’idea di un palco a colori, di uno spazio che sia il contrario del minimalismo. In un momento come questo il mio desiderio è quello di evocare la fantasia. Musica, regia, costumi, luci, effetti e visual ad altissima tecnologia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed ecco allora un palco a forma di fulmine "perché è contemporaneamente il passaggio tra il cielo e la terra, energia, elettricità, rapidità, meraviglia, velocità, luce nella notte ma è anche una crepa che dichiara la nostra fragilità che, dinamica e pericolosa, dichiara uno stato di assoluta precarietà delle cose".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento