menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Passione di Turturro, anteprima nazionale in città

Arriva sugli schermi il docu-film dedicato alla canzone partenopea. Proiezione riservata alla stampa al Modernissimo, conferenza stampa in Regione e debutto al Teatro Trianon con tutti i protagonisti

Anteprima nazionale del docu-film di John Turturro dedicato alla canzone partenopea, 'Passione'. Il film, presentato ai festival del cinema di Venezia e Toronto, nasce da una coproduzione Italia-Usa con il contributo della Regione Campania e dell'Unione Europea, il patrocinio del Comune di Napoli e la collaborazione di Film Commission della Regione Campania.

Appuntamento con la proiezione del film riservata alla stampa alle ore 11 al Cinema Modernissimo. Alle 18, presso la Sala Giunta della Regione Campania, seguirà invece la conferenza stampa di presentazione dell'anteprima italiana di "Passione" prevista, a partire dalle 20, al Teatro Trianon.

Presenti il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro con l'assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Caterina Miraglia, e l'assessore al Turismo Giuseppe De Mita, il presidente del Consiglio provinciale di Napoli Luigi Rispoli e il presidente della Camera di Commercio di Napoli, Maurizio Maddaloni. Ancora, l'amministratore delegato di Cinecittà-Luce Luciano Sovena, i produttori Carlo Macchitella e Giorgio Magliulo e, naturalmente, l'attore-regista.

Insieme a lui lo sceneggiatore-giornalista partenopeo Federico Vacalebre e gli artisti che hanno partecipato al film: Fiorello, Peppe Servillo, Raiz, Fausto Cigliano, James Senese, Pietra Montecorvino, M'Barka ben Taleb, Peppe Barra, Monica Pinto, Antonio Fraioli, Fiorenza Calogero, Daniele Fiorentino, Lorena Tamaggio. Ad accompagnare il film anche l'autrice del montaggio Simona Paggi e la produttrice Alessandra Acciai.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento