“Januaria”, una domenica al Museo del Tesoro di San Gennaro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Domenica 18 novembre (ore 11:00) riparte la visita teatralizzata al Museo, eccezionalmente aperto l'appartamento storico dell'artista 'il Domenichino' L'Associazione Culturale NarteA ripresenta "Januaria", domenica 18 novembre 2012 - inizio ore 11:00 -, una visita guidata teatralizzata, in collaborazione con il Museo del Tesoro di San Gennaro, che vi farà vivere il Museo del Tesoro di San Gennaro (sito in via Duomo 149) in modo unico. Prenotazione obbligatoria al numero 339.7020849 e 334.6227785. Costo € 12,00 a persona (comprensivo dei € 6,00 per l'accesso al Museo). La troupe di attori è composta da Antimo Casertano, Federica Altamura, Antonio Perna, mentre la guida turistica è Maddeo Borriello. Nel cuore di Napoli, il culto di San Gennaro riflette i caratteri di tutto un popolo: sono ben sette i secoli di storia che il Museo del Tesoro di San Gennaro può vantare di custodire tra le sue mura. Non parliamo solo di storia "classica", quella che si studia nei libri, ma delle vicende di un culto, di un mito, dell'anima del popolo napoletano. Eccezionalmente sarà aperto anche l'accesso alle sale dell'appartamento storico dell'artista bolognese detto 'il Domenichino', alias Domenico Zampieri. L'Associazione Culturale NarteA si propone di incarnare lo spirito del patrono di Napoli attraverso questo itinerario teatralizzato, studiato e scritto dal direttore artistico Febo Quercia, oltre che dagli stessi attori che, in abiti dell'epoca, saranno pronti a sorprendere, mostrare e divertire. I visitatori saranno portati ad intraprendere un vero e proprio viaggio nella Napoli dell'arte, della cultura e soprattutto della tradizione legata alle credenze popolari e all'esternazione della fede. Un modo originale di raccontare le vicende connesse al Museo del Tesoro di San Gennaro, uno dei più rappresentativi della città, custode di un patrimonio di inestimabile valore storico-culturale.Per conoscere le altre iniziative dell'Associazione culturale NarteA, visitare il sito www.nartea.com oppure contattare direttamente l'Associazione (info@nartea.com - 339 7020849 - 334 6227785). Ufficio Stampa NarteA Annacarla Tredici ph. 333.9513421 email: annacarla.tredici@nartea.com

Torna su
NapoliToday è in caricamento