James Senese & Napoli Centrale in concerto

James Senese & Napoli Centrale in concerto per festeggiare il Premio Tenco per il miglior album in dialetto: mercoledì 16 novembre, alle ore 21:00, al Teatro Bellini di Napoli, l'artista proporrà al pubblico il suo ultimo lavoro discografico, “O’ Sanghe” (Ala Bianca/Warner), che gli è valso il prestigioso riconoscimento nazionale.

Nell'evento, prodotto da AreaLive, Senese sarà accompagnato da Ernesto Vitolo (tastiere), Gigi De Rienzo (basso) e Agostino Marangolo (batteria), la band che ha registrato “Nero a metà” di Pino Daniele.

Una carriera lunga quasi cinquant’anni quella di James Senese, durante la quale ha esplorato la canzone leggera, il funk – jazz e il cantautorato, divenendo nel mondo uno dei simboli della musica ‘made in Naples’.

Ad aprire la serata Maldestro, artista rivelazione della scena cantautoriale degli ultimi due anni, che ha collezionato numerosi premi, tra i quali Premio Ciampi, Premio De André, SIAE, AFI, Musicultura, fino ad arrivare finalista al Premio Tenco come miglior album esordiente. Maldestro è attualmente impegnato nella realizzazione del suo nuovo album, la cui uscita è prevista entro la fine dell'anno.

Biglietti disponibili su azzurroservice e presso il botteghino del Teatro Bellini - Tel 081 5499688 - Mail:botteghino@teatrobellini.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento