"Io non rischio": la prevenzione protagonista in piazza grazie alla Protezione Civile

Ci sarà anche Piazza Amodio tra le circa settecento piazze distribuite in tutta Italia nelle quali saranno allestiti i punti informativi per la campagna "Io non rischio", che torna a livello nazionale per il sesto anno consecutivo grazie alla collaborazione tra volontariato di Protezione Civile, istituzioni e mondo della ricerca scientifica.

Anche il centralissimo luogo di ritrovo di Pollena Trocchia, dunque, ospiterà uno stand allestito dal nucleo locale di volontari della protezione civile Fire Fox per incontrare i cittadini, consegnar loro materiale informativo e rispondere alle domande sui comportamenti da assumere in caso di pericolo. Nello specifico, i componenti della Protezione Civile locale per tutta la giornata di sabato 15 e nella mattinata di domenica 16 ottobre si occuperanno del rischio alluvione, uno dei tre rischi insieme a quello sismico e a quello di maremoto su cui si concentra la campagna 2016 per la diffusione delle buone pratiche di prevenzione.

"Abbiamo seguito un corso di formazione promosso dal Dipartimento della Protezione Civile per essere quanto più preparati possibile sull'argomento e soddisfare così le domande che ci verranno poste, consapevoli dell'importanza della campagna informativa. Si tratta soltanto di una delle tante attività che svolgiamo quotidianamente sul territorio e ci auguriamo che la cittadinanza risponda in gran numero" ha detto il presidente di Fire Fox, Salvatore Graziuso.

"L'evento in programma questo fine-settimana saprà fornire importanti indicazioni ai nostri concittadini, a cui ancora una volta Fire Fox dimostra di essere vicina nell'emergenza come nella lotta a favore della prevenzione. Come Amministrazione Comunale offriamo tutto il sostegno possibile al nucleo locale, mettendolo in condizioni di lavorare al meglio" ha sottolineato il Sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, ringraziando ciascun volontario per l'impegno sempre profuso.

"A questo proposito, contestualmente all'approvazione del Piano di Protezione Civile, di cui il nostro comune si è subito dotato visto anche il contesto territoriale nel quale sorge, abbiamo promosso lo sviluppo di ProCivPollenaTrocchia, l'applicazione di Protezione Civile per smartphone scaricabile gratuitamente, altro strumento importantissimo sul fronte della prevenzione e della gestione delle emergenze" ha aggiunto Pinto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento