Eventi Avvocata

Il mondo della cultura e dello spettacolo per GAZA e la Palestina

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Chiamata alla solidarietà con il popolo Palestinese contro la perpetua occupazione dei territori e il ricorrente massacro effettuato nella striscia di GAZA.

Un non stop di musica, poesia, teatro per rimettere la Palestina al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica.

Previsti numerosi interventi artistici e culturali.

Altotas, Beyond Laugh, Black Inside, Blonde in last, Calatia Ensemble, Carlo Cerciello, Chiodo Fisso, Dalal Suleiman, Daniele Sepe, Enzo Gragnagniello, Finti-Illimani, Francesco Amoruso, Gianluca Campanino, I Cantori del Vesuvio, I Teatrini, Kek Circusz, Luisa Guarro, Marco Zurzolo, Mario Santella, Marzouq Mejri, Massimo Ferrante, Metharia, Patrizia Di Martino, Pierpaolo Iermano trio, Renato Carpentieri, Ruaportalba, Salice CriedThebigstonermachine, V-Device, Without Shame.

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mondo della cultura e dello spettacolo per GAZA e la Palestina

NapoliToday è in caricamento