Il Cantico dell'Uva: spettacolo musicale e poetico

Nell'ambito della rassegna "Malazè", il 9, 11 e 17 settembre ai Fondi di Baia, va in scena "Il Cantico dell'Uva"

L'evento è organizzato da La Danza delle Farfalle

Il Cantico dell'Uva è uno spettacolo musicale e poetico che porta in scena quattro musicisti che volano nell’Anima del Vino con la grazia del cielo stellato. La ricerca di nuove sonorità prevede l’utilizzo di botti di legno suonate come percussioni e grandi calici che generano accordi: il vino incendia il cristallo diventando strumento musicale.
Il Cantico dell’Uva ridona al vino la sua funzione di messaggero di conoscenze filosofiche per giungere ad una nuova ed originale comprensione del mondo.

Costo: € 10

Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente l'evento, rispettivamente 8, 10 e 16 settembre
3482549497 Andrea Lucisano
3881974112 Evelin Egner
ladanzadellefarfalle@gmail.com
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • 30 anni di Galleria Toledo: 20 spettacoli per la nuova stagione

    • dal 27 ottobre 2020 al 23 aprile 2021
    • Teatro Galleria Toledo

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento