#ilbellodellitalia a Napoli: tutti gli eventi in programma

Il Bello dell’Italia è un vasto progetto del Corriere della Sera che racconta il nostro Paese attraverso la bellezza: l’incanto italiano è fatto di dna ma anche di creatività; un patrimonio di realtà, progetti e visioni esplorato nella sua indole meno scontata, oltre lo stereotipo. Un racconto di un’Italia ricca di risorse, potenzialità e storie. In questo viaggio la bellezza è narrata nelle sue mille sfaccettature, a partire dalle esperienze più inedite. Dal 24 settembre fino al 5 ottobre questa ricchezza sarà protagonista di una serie di eventi diffusi in sei città italiane.
 
Lunedì 3 ottobre appuntamento alle 18.00 a Napoli, a Palazzo Zevallos Stigliano, Gallerie d’Italia, con “Città Underground - La bellezza dei linguaggi, tra cultura e comunicazione”, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, main partner de Il Bello dell’Italia. L’incontro è curato da Roberta Scorranese de Il Corriere della Sera e Laura Valente.

Un viaggio attraverso tutti i linguaggi, dalla musica del violoncellista Luca Signorini a quella dei solisti della Nuova Orchestra Scarlatti diretti da Gaetano Russo; dal dialogo di Enzo d’Errico, direttore del Corriere del Mezzogiorno con Michele Coppola, responsabile Attività Culturali Intesa Sanpaolo e Maurizio di Robilant, presidente della Fondazione Italia Patria della Bellezza, alle parole dello scrittore Maurizio de Giovanni.
 
Nella giornata la città ospiterà numerosi eventi a cura del Corriere del Mezzogiorno in collaborazione con ANM, l’Associazione Culturale La Paranza, l’Associazione Culturale Borbonica Sotterranea e la delegazione FAI di Napoli.

Alle 15.30, visita guidata speciale al Cimitero delle Fontanelle con Massimiliano Virgilio, scrittore  che reciterà brani di Ermanno Rea.
E ancora alle 17.00 la Metropolitana d'arte di Toledo, dove tra gli altri, “cicerone” della visita sarà la storica dell’arte Maria Corbi.
Alle 19.45 il pubblico verrà accompagnato alla Galleria Borbonica con Mimmo Borrelli, drammaturgo, attore e regista.
Alle 21.30 è il momento della visita guidata alle Catacombe di San Gennaro, con la guida speciale di Maurizio de Giovanni e del fotografo Mimmo Jodice. A seguire lo spettacolo finale con le percussioni tribali dell’etno-rapper Ciccio Merolla, le tammorre vesuviane di Romeo Barbaro e la voce dell’attrice Cristina Donadio, con il sax meticcio di Marco Zurzolo.
 
La grande inchiesta Il Bello dell’Italia si è sviluppata da inizio 2016 sulle pagine e sul sito del quotidiano, attraversando tutti i territori - città, distretti produttivi, siti protetti, borghi e aree rurali. Il progetto – con il patrocinio del Mibact - è cresciuto grazie al contributo dei lettori, che hanno mandato migliaia di fotografie, e culminerà con eventi diffusi in tutta la penisola: dopo Novara, Rovereto, Trieste e Napoli Il Bello dell’Italia chiuderà il 5 ottobre a Catania.
 
Il lungo racconto del Bello dell’Italia – inchiesta giornalistica, contributo dei lettori, eventi diffusi, appuntamenti a tema, iniziative social – sfocerà il 6 ottobre in un numero speciale in omaggio in tutta la penisola  con il Corriere della Sera, con tiratura straordinaria di un milione di copie.

La serata e gli eventi sono a ingresso libero fino esaurimento posti.
Per partecipare occorre registrarsi sul sito www.corriere.it/bello-italia/partecipa 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Riparte il Circolo Book & Tè di Scrittura & Scritture

    • dal 5 novembre 2020 al 8 aprile 2021
    • Sala eventi Scrittura & Scritture

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 27 febbraio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento