HEINEKEN: è on air Alive, per rendere omaggio alle città d’Italia con una brand experience coinvolgente e inaspettata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Heineken è on air con "Alive", la nuova campagna firmata Publicis che interpreta il DNA di Heineken: open, world-class e inventive, dove il desiderio di una Heineken si libera ed esplode in maniera energica, dinamica e luminosa.

Alive è infatti un'imponente campagna di affissioni che, in modo originale, innovativo e dinamico, rende omaggio ai principali capoluoghi d'Italia. Ciascuna affissione, posizionata nei punti strategici e di massima visibilità, è una vera e propria dedica alla città in cui si trova, attraverso creatività e claim sempre differenti.

Creatività e personalizzazione ma anche tecnologia e innovazione: sui maxi billboard sono presenti effetti speciali che entrano in azione dopo il tramonto trasformando un'affissione apparentemente statica in una vera brand experience coinvolgente ed inaspettata, dove la freshness si tramuta in uno spettacolo live.

Milano, capitale della moda e del design nonché patria dell'aperitivo, ospita due imponenti affissioni. La prima, nel cuore dei Navigli, annuncia "happier hour", per sottolineare quanto il rito dell'aperitivo rappresenti, a Milano più che in ogni altra città, un momento di vera aggregazione e condivisione enfatizzato anche dalla tecnica del video mapping, mentre sullo sfondo la celebre stella Heineken, simbolo da 140 anni di qualità indiscussa, prende vita.

In Porta Ticinese, presso le Colonne di San Lorenzo, la seconda affissione strizza l'occhio alla capitale della moda con il pay off "Undress Code" invitando a non prendersi troppo sul serio e a godersi la serata con gli amici in modo informale.

A Roma, Heineken rinfresca la centralissima Piazza Trilussa con una maxi affissione che, utilizzando la tecnologia lenticolare, crea effetti visivi 3D in movimento riproducendo una bottiglia Heineken che si stappa e un bicchiere che trabocca di birra appena spillata. Come dedica alla Città Eterna, due divertenti giochi di parole: "Cap Mundi" e "Hops and Glory". I due claim sono presenti anche in un maxi billboard statico in Corso Vittorio Emanuele.

Piazza San Carlo a Torino si accende con led dinamici che mostrano una bottiglia che si stappa facendo volare il tappo sopra al celebre porticato e dedicando alla città uno "Chapeau". In Piazza Vittorio Veneto, la dedica è "Be a sip ahead".

A Napoli, in Piazza dei Martiri, Heineken fa riferimento alla tradizione musicale partenopea attraverso la frase "On Tour since 1873", mentre a Firenze, sul Ponte Vecchio, la scritta "140 years young" celebra il 140° anniversario di Heineken.

Infine, in Piazza San Marco, attraverso il claim "Love" Heineken brinda insieme a tutti i cittadini del mondo alla città più romantica: la splendida Venezia.

La pianificazione è a cura di MCA MediaVest.

CREDITS ALIVE:

Direttore Creativo Esecutivo: Bruno Bertelli

Direttore Creativo Esecutivo: Cristiana Boccassini

Art Director: Giuba Vescovi

Art Director: Valeria Vanzulli

Copywriter: Francesca Bonomi

Account Supervisor: Giada Salerno

Account Manager: Paula Santos.

Fotografia: Marcel Christ

Torna su
NapoliToday è in caricamento