Gran Galà del pattinaggio per Telethon a Sant’Antimo: special guest Alessandro Amadesi

Al centro sportivo Sant'Antimo si bissa con Pattinare per la Vita Dopo il successo della scorsa domenica al palazzetto del complesso sportivo, le Asd Rotellare e Gima, con la collaborazione dell'unione delle società Campane di pattinaggio artistico, saranno impegnate il prossimo sabato 17 dicembre nell'organizzazione del Gran Galà.

Saranno ben oltre 250 gli atleti provenienti da tutta la Campania che daranno vita ad esibizioni di gruppo sul parquet della cittadina partenopea per un nobile obiettivo; raccolta fondi e sostenere la solidarietà, infatti la gara non rientra nell'appuntamento consueto legato alle attività agonistiche. La sensibilità già dimostrata in altre circostanze e la passione per questa disciplina faranno in modo di occupare tutti gli spalti del palazzetto per godere di un magnifico spettacolo.

Tra questi è prevista una presenza d'eccezione, Il pluricampione del mondo di Pattinaggio Artistico Alessandro Amadesi che sarà l'ospite d'onore della giornata. L'iniziativa rientra nelle attività di sostegno a Telethon e prevederà anche la presenza del direttore della Banca BNL, partener ufficiale delle attività della fondazione, filiale di Frattamaggiore.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Viaggi nel Mistero: tour virtuali nel centro antico di Napoli

    • Gratis
    • dal 26 maggio al 30 novembre 2020
    • Centro antico di Napoli - You Tube "De Rebus Neapolis Channel"
  • A Capodimonte la mostra "Santiago Calatrava. Nella luce di Napoli"

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 gennaio 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento