"Gli arabismi nel parlar napolitano"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Venerdì 10 aprile, alle ore 17.00 presso la Cartolibreria Amodio Port'Alba, l’AIGE e questanapoli propongono una tavola rotonda a più voci dal titolo "Gli arabismi nel parlar napolitano".

La lingua napoletana anche se solo parlata, perché l’uso corretto dello scrivere e del leggere è andato quasi del tutto perso, ha da svelare molte influenze.

Così dopo aver parlato di francesismi, ispanismi, germanismi, inglesismi, ci sorprenderemo di come anche gli arabismi sono presenti nel parlar napolitano.

Dopo l’introduzione del Presidente dell’AIGE, Luigi Rispoli, prenderanno la parola i relatori: Ermanno Corsi, Presidente (1987- 2007) dell’Ordine dei Giornalisti della Campania; Pietro Maturi, Docente di linguistica italiana presso l’Università Federico II di Napoli e Amedeo Messina, Presidente dell’Istituto Linguistico Campano. Modera Laura Bufano.

Parteciperanno gli artisti, Romeo Barbaro, Stella Brignola, Gennaro Cardone, Salvatore Esposito, Anna Donato e Rosario Ruggiero. Scene estemporanee dell’evento dell’artista Nadia Basso. L’allestimento è di Umberto Franzese. Il progetto grafico è a cura di Gianna Caiazzo.

Torna su
NapoliToday è in caricamento