Giornate Europee del Patrimonio 2017: le iniziative a Castel Sant'Elmo

  • Dove
    Castel Sant'Elmo
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 23/09/2017 al 24/09/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sabato 23 e domenica 24 settembre Castel Sant'Elmo partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio con due iniziative: "DALL'ALTO IN BASSO: I LUOGHI DI PARTENOPE VISTI DAL CASTELLO" e "L'ARTISTA E LA NATURA. DALL'INCANTO POST-ROMANTICO AL DRAMMA AMBIENTALE".

Il programma:

23 settembre, ore 19.30: "L'ARTISTA E LA NATURA. DALL'INCANTO POST-ROMANTICO AL DRAMMA AMBIENTALE" - PARTECIPAZIONE GRATUITA, COSTO DEL BIGLIETTO DI INGRESSO € 1,00.
Al Museo Novecento a Napoli di Castel Sant’Elmo i visitatori potranno partecipare a un itinerario guidato con intermezzi musicali dedicato a “L’artista e la natura: dall’incanto post-romantico al dramma ambientale”. Attraverso una selezione delle opere del museo, verrà evidenziato il mutato rapporto dell’uomo con la natura, testimoniato dall’arte napoletana tra gli inizi del Novecento e la contemporaneità. Il percorso guidato è condotto da Lorella Starita dell’associazione Progetto Museo, gli intermezzi musicali sono a cura del coro I Vandalia diretto dal Maestro Lucio Lo Gatto.
APPUNTAMENTO ALL'INGRESSO DEL MUSEO (PIAZZA D'ARMI).
Il Castello sarà aperto fino alle ore 22.00, ultimo ingresso alle 21,00.

23 e 24 settembre, ore 10.30 e 12.00: "DALL'ALTO IN BASSO: I LUOGHI DI PARTENOPE VISTI DAL CASTELLO" - PARTECIPAZIONE GRATUITA, COSTO DEL BIGLIETTO DI INGRESSO € 5,00.
Visita guidata. La storia del castello e la sua conformazione si inseriscono a pieno titolo nel tema scelto, “Cultura e natura”. Arroccata sulla collina del Vomero, dalla quale prende essa stessa forma con le sue possenti mura scavate nel tufo, la fortezza domina da secoli l’intera città. Questa costruzione imponente e austera, un tempo baluardo importante nel sistema di difesa del regno, è oggi uno dei luoghi più suggestivi dai quali poter ammirare la bellezza del territorio. Dagli spalti si scorge a 360° il ritmo di una Napoli spettacolare: il centro storico antico con la sua Spaccanapoli, il Vesuvio, il Golfo, la Costiera Sorrentina e poi Posillipo, le isole di Capri, Ischia e Procida. Tutto rimanda alla millenaria storia di questi luoghi, che trova le sue radici nella Grecia antica per poi attraversare secoli di dominazioni in cui l’uomo ha plasmato e modificato il territorio, restituendoci l’immagine della Napoli di oggi e dei suoi dintorni, da Punta Campanella, ai Campi Flegrei, alle pianure del casertano.
APPUNTAMENTO ALL'INGRESSO DEL CASTELLO. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento