menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata Fai di Primavera, gli appuntamenti a Napoli e provincia

L'Italia si mette in mostra sabato 26 e domenica 27 marzo. Tra le location della città Villa Rosebery, il Teatro San Carlo, le Catacombe di San Gennaro e la Chiesa di Santa Maria Regina Coeli

La 19ª Giornata FAI di Primavera si svolge sabato 26 e domenica 27 marzo in 260 località in tutte le Regioni, con l’apertura di 660 beni. L'Italia intera si mette dunque in mostra, in luoghi meravigliosi e inconsueti, pronta ad accogliere centinaia di migliaia di persone. E in questa giornata speciale il FAI non solo apre l’Italia più segreta, ma vuole avvicinare e coinvolgere il maggior numero possibile di cittadini, affinché partecipino in prima persona alla difesa e alla condivisione delle nostre ricchezze, sempre più minacciate dalla crisi economica e dall’indifferenza.

Tutte le visite sono a contributo libero e sarà possibile iscriversi al FAI in ciascun bene aperto: sostenere il FAI è infatti un gesto decisivo, il modo più diretto ed efficace per schierarsi in difesa del nostro patrimonio artistico e paesaggistico, per manifestare il nostro orgoglio nazionale, per diventare “azionisti della nostra cultura”.

Perciò, tutti coloro che, con l’iscrizione o con un’offerta, contribuiranno concretamente riceveranno un distintivo con il logo della Fondazione: sarà quello, per tutta la Giornata, il segno di riconoscimento speciale che ci farà sentire protagonisti di questa grande mobilitazione. È bello immaginare una moltitudine di gente che si riconosce, anche grazie a una spilla, parte fondamentale di questo movimento.

In fondo il senso vero della partecipazione alla Giornata FAI sta proprio in questo sentirsi complici e “militanti” di questo emozionante movimento culturale. E gli iscritti per il FAI sono speciali: per questo solo a loro (e a chi si iscrive durante la Giornata) sono stati dedicati 22 beni con ingresso esclusivo e numerose iniziative speciali. Visto il successo delle visite guidate per stranieri sperimentate dal 2008, quest’anno il progetto “Arte. Un ponte tra culture”, reso possibile da Agema Corporation, coinvolgerà ben 36 città. Sono inoltre previste passeggiate, escursioni in bicicletta e a piedi; inoltre circa il 40% dei beni aperti sono fruibili da persone con disabilità fisica.

NAPOLI
Villa Rosebery

Via Ferdinando Russo

Sabato 26, ore 9.00 – 18.00: Ingresso riservato esclusivamente agli Iscritti FAI e a coloro che desiderano iscriversi al FAI.
Possibilità di iscrizione:
· entro giovedì 24 presso la Delegazione FAI di Napoli Viale Gramsci 22, tel. 081 7613732 – 7618514 (ore 9.30 - 13.30) delegazionefai.napoli@fondoambiente.it
· sabato 26 presso il gazebo del FAI in piazza Salvatore di Giacomo
· presso gli altri Beni aperti
Servizio navetta da via Posillipo (angolo via F. Russo)
E' vietato l'ingresso con zaini e borse ingombranti e fare foto e riprese video
 
Domenica 27, ore 9.00 – 13.00: Apertura al pubblico
E' necessario esibire un documento di identità.
E' vietato l'ingresso con zaini e borse ingombranti e fare foto e riprese video
L'accesso alle auto su via F. Russo non è consentito e non è previsto il servizio navettaùù

Teatro di San Carlo
Via San Carlo, 98
A spasso nel tempo: visita “dietro le quinte” del Teatro più antico del mondo
Domenica 27 ore 10.00 e ore 10.30 solo su prenotazione tel. 081 7618514-7613732
delegazionefai.napoli@fondoambiente.it  dal lunedì al venerdì, ore 9.30 - 13.00
Visite guidate con partenza ore 10.00/10.30 a cura della Direzione del Teatro. Posti limitati.
Ingresso riservato ai soli Iscritti FAI, possibilità di iscriversi in loco

Chiesa di San Giovanni a Carbonara
Via San Giovanni a Carbonara, 5
Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00
Apprendisti Ciceroni® Liceo “Sannazaro”, Liceo “Umberto I”

Chiesa di Santa Maria Regina Coeli
Largo Regina Coeli, 2
Apprendisti Ciceroni® Liceo “Sannazaro”, Istituto “Mazzini”, Istituto “Serra”
Sabato 26, ore 10.30 – 13.00; Domenica 27, ore 9.00 – 10.00

Catacombe di San Gennaro
Via Tondo di Capodimonte, 13

Visite guidate a cura delle guide delle Catacombe di Napoli solo su prenotazione
tel. 081 7443714 o  prenotazioni@catacombedinapoli.it

Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 18.00, ultima visita guidata con partenza ore 17
Il percorso è fruibile anche da persone con disabilità fisica, con ingresso da Vicoletto S.Gennaro dei Poveri

Il Monte Somma

POLLENA TROCCHIA
Il centro storico di Trocchia, Palazzo Pistolese, Lapide di Donizetti, Villa Caracciolo, Villa Gala Trinchera, Villa Ruoppolo, sito archeologico di Pollena
Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 18.00
Apprendisti Ciceroni®: volontari Pro Loco Pollena Trocchia

SANT'ANASTASIA
Museo degli Ex voto del Santuario della Madonna dell’Arco
Padri Domenicani, Santuario Madonna dell’Arco
Via Madonna dell’Arco, 178

Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 13.00/ 16.00 - 18.00
Apprendisti Ciceroni®: Istituto Comprensivo “E. Morante”

SOMMA VESUVIANA
Villa Augustea
Via Starza della Regina

Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 13.00

Visite guidate con partenza ore 9.00 / 10.00 / 11.00 / 12.00
Apprendisti Ciceroni®: volontari Pro Loco Somma Vesuviana

OTTAVIANO
Castello Mediceo
Via Palazzo del Principe

Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 18.00

Visita guidata da Umberto Saetta, guida Parco Nazionale del Vesuvio

MASSA LUBRENSE
Baia di Ieranto (Bene FAI)
Sentiero da trekking di media difficoltà con partenza dalla piazzetta di Nerano, segnalata all’imbocco come Via Ieranto (tempo di percorrenza 40 min. circa)

Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 18.00

Visite guidate fino alle ore 16.00 solo su prenotazione nei giorni precedenti l’evento al numero 335 8410253 op. 330 607282 (possibili difficoltà di comunicazione nel fine settimana di Giornata FAI di Primavera poiché alla Baia di Ieranto non c’è ricezione telefonica)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento