L'erede, delitto on-line: il gioco per gli amanti del Giallo

L'Erede, il delitto Gioco On- line per appassionati dei romanzi gialli e per chi vuole trascorrere un ora di spettacolo e divertimento

Giovedì 14 Maggio ore 19.00
ESCLUSIVAMENTE DAL PC DI CASA VOSTRA

Il gioco spettacolo si svolge tutto on line
Partecipare è semplice
1. Manda un messaggio su WhatsApp al 3387981020
2. Lascia nome numero e contatto Facebook
3. Il gioco con Delitto on line si terrà
4. Segui la storia dei vari personaggi
5. Scopri l'assassino
6. Vinci una cena spettacolo con Delitto al VIC'STREET per ottobre 2020

*COME PARTECIPARE ?
puoi giocare da pc o da telefonino
PC inserisci il link che ti sarà inviato su WhatsApp per collegarti da computer
CELLULARE clicca sul link te ti sarà inviato su WhatsApp ( da cellulare ricordati di scaricare l'App Jitsi Meet)
ti sarà inviato Mercoledì 13 Maggio

*IL GIOCO
-preparati il nome della squadra
-il foglio delle indagini
-e se vuoi vestiti a tema ( con il tema del delitto in corso)
segui le indagini
su WhatsApp
su Facebook
durate la serata
SCOPRI
Assassino
Movente
Arma del Delitto
vinci il PREMIO
Partecipazione GRATUITA
Numero limitato di partecipanti Max 10 gruppi da poter gestire on-line

TRAMA
Lord Alfred illustre imprenditore londinese con quel suo fare decisamente fuori moda l'orologio da taschino i baffi all'insù e le basette in troppo lunghe conosciuto ed amato da tutti viene ritrovato morto
Il corpo giace sul suo letto come se fosse addormentato con tanto di scarpe lucide e il cilindro sulla testa accanto al cadavere non vi e nulla che faccia pensare ad un omicidio sembra che l'uomo di sia semplicemente addormentato eppure il detective Dantes è convinto che qualcosa non quadra la vittima era in salute e non mostrava segni di squilibrio che avrebbero portato a pensare ad un suicidio ma quello che più lasciava riflettere sulla sua prematura morte era la lettura del testamento che l'uomo avrebbe dovuto fare di li a qualche giorno.
La famiglia dell'uomo era in fermento per quest'avvenimento l'armonia che regnava tra i possibili erediti era svanita si era generata un aria di odio e di tutti contro tutti!
Soprattutto dall'arrivo di "Carolina" la giovane che aveva adottato la vittima pochi anni prima all'insaputa dei familiari !
Lei non era il loro sangue !
A lei non toccava nulla era chiaro!
Ma non secondo Alfred che l'aveva inserita nel testamento come tutti gli altri!
Nella casa dove era stato trovato il corpo all'arrivo della polizia inglese vi erano:

1. Fernanda ( Sorella della vittima economicamente in banca rotta e pieno di debiti)
2. Carolina ( l'italiana adottata di nascosto della famiglia dalla vittima)
3. Florence ( la moglie del primo figlio della vittima morto in circostanze misteriose)
inoltre vi è "Victor" un oscuro personaggio di cuoi nessuno sa molto!
Chi di loro avrà ucciso l'insolito Alfred ?
E soprattutto perchè?

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

  • I miti greci più spaventosi per Halloween, evento online da Napoli

    • 31 ottobre 2020
    • Zoom
  • Draghi e Draghi: Gioco di Ruolo Medievale On-line

    • Gratis
    • 10 novembre 2020
    • PC DI CASA VOSTRA

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento