"Fore ‘o vascio. Conversazione da basso”

Si terrà il giorno domenica 10 febbraio alle ore 11,30, presso Liutarte sita in Piazza San Domenico Maggiore, l’evento intitolato “Fore ‘o vascio. Conversazione da basso”.

Come è facile capire, l’incontro è imperniato sul gioco della parola basso, inteso sia come strumento musicale, che come tipica abitazione napoletana. Si tratta dunque, stavolta, di una conversazione da basso contro i monologhi dal balcone, intervallata da un momento musicale a cura del Maestro Giuseppe Arena, al basso.

L’appuntamento è a cura di Giuseppe (Pino) Ferraro, docente di Filosofia e vedrà la partecipazione dell'Assessore Nino Daniele.
Promosso dall’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli, l'incontro pubblico (a ingresso gratuito) rientra nella manifestazione “Napoli Città della Conversazione”, che tornerà nuovamente mercoledì 13 Febbraio alle ore 18,30 presso il Gran Caffè Gambrinus con “Una certa idea d’Europa” – con gli interventi di: Manlio Santanelli (drammaturgo e scrittore) ed Roberto Azzurro (Attore).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Riparte il Circolo Book & Tè di Scrittura & Scritture

    • dal 5 novembre 2020 al 8 aprile 2021
    • Sala eventi Scrittura & Scritture

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento